Daniel Radcliffe è Allen Ginsberg in Kill your darlings, tra sesso gay e droga

Daniel Radcliffe in una scena del film
Ecrit par

Grandi applausi al Sundance Festival 2013 per i film 'Don Jon’s Addiction' di Joseph Gordon-Levitt e 'Kill your darlings' con Daniel Radcliffe. L'ex Harry Potter interpreta uno scabroso Allen Ginsberg, tra sesso, alcol e droga....

L'attore americano Jospeh Gordon-Levitt, attualmente sugli schermi con ben tre film ('Looper', 'Lincoln' e 'Dark Knight 3') è al Sundance Festival 2013 nelle vesti di autore, attore (accanto alla fidanzata Scarlett Johansson) e regista debuttante di 'Don Jon's Addiction'. A 31 anni è già all’apice del successo e a giudicare dalla standing ovation con cui è stato salutato al Sundance il suo film, c’è da attendersi una carriera in ascesa. 'Jon's Addiction' è la storia di un moderno Don Giovanni afflitto da porno-dipendenza. "Il mio film esamina la mania del porno e il fenomeno conseguente di un'immaginazione, anche erotica, che prevale sulla realtà", ha detto Gordon-Levitt subito dopo la proiezione del film. "È una variazione sul tema del Don Giovanni, che finisce però per innamorarsi di una donna di una certa età, molto morigerata. Scarlett (Johansson) recita il ruolo più buffo e sorprendente che le sia capitato di fare fino ad ora, è molto comica e sexy, è una sorpresa in questo ruolo. Insieme ci siamo divertiti a parodiare una cultura che giudica le donne a seconda della misura del reggiseno. È un film sull'intimità, su quanto la pornografia, come tante altre "droghe sociali" , la religione, i fanatismi politici, ci distacca dalla realtà".

>>> Leggi su melty.it Sundance Festival 2013 al via con gli italiani Diritti, Trinca e Gregorini

Daniel Radcliffe è Allen Ginsberg in Kill your darlings, tra sesso gay e droga - photo
Daniel Radcliffe è Allen Ginsberg in Kill your darlings, tra sesso gay e droga - photo
Daniel Radcliffe è Allen Ginsberg in Kill your darlings, tra sesso gay e droga - photo

In queste prime giornate del festival, si è distinta anche l’interpretazione di Daniel Radcliffe nel film ‘Kill your darlings’ di John Krokidas in cui interpreta Allen Ginsberg, uno dei poeti della Beat Generation. Daniel Radcliffe, che ha recentemente dichiarato di soffrire di cefalea a grappolo, si è ormai lasciato alle spalle l’ingenuo maghetto Harry Potter per lanciarsi in un ruolo molto tormentato. Il giovane Ginsberg, che Radcliffe interpreta nel film, ha avuto esperienze di alcool, droga e amori omosessuali, di cui ci sono scene molto molto esplicite nella pellicola. A riguardo l'attore ha detto: "Non capisco perché le scene di sesso gay debbano essere più scioccanti di altre scene di sesso esplicito". Nel cast accanto a Radcliffe ci sono anche Dane DeHaan e Michael C. Hall, Elizabeth Olsen e Jennifer Jason Leigh. Il regista John Krokidas ha detto che Radcliffe ha incarnato perfettamente la sua ispirazione e era già chiaro, subito dopo pochi minuti il primo incontro, che la parte sarebbe stata sua.

Daniel Radcliffe è Allen Ginsberg in Kill your darlings, tra sesso gay e droga
Crediti: Archivio web