Daisy Ridley: Le foto per Elle della star di Star Wars 7

La gonna arancione di Daisy Ridley
Ecrit par

Daisy Ridley è senza dubbio la star indiscussa di Star Wars 7, guarda il servizio fotografico che ha realizzato per il magazine Elle.

Daisy Ridley è stata la nota più dolce di Star Wars 7 (guarda il box-office di capodanno) per molti degli appassionati. Per la prima volta nella storia della saga una ragazza ha ottenuto la parte di principale protagonista e in Episodio VIII scopriremo di chi potrebbe essere figlia , anche se in molti sono pronti già da ora a mettere la firma sul fatto che il padre sia Luke Skywalker. La ragazza sta diventando sempre più l’immagine da copertina della nuova trilogia, come dimostra il servizio fotografico realizzato per il magazine Elle. L’attrice ha sfilato davanti all’obiettivo con degli abiti davvero straordinari, come quello con l’ampissima gonna arancione e una maglia di Star Wars e con un vestitino di pelle rossa aderente, che in entrambi i casi vengono accompagnati da gioielli di Tiffany. Il fotografo Mark Seliger riesce a immortalare tutta la bellezza dell’attrice britannica, guarda gli scatti per Elle su melty!

Daisy Ridley (guarda i migliori look nel press tour di Star Wars) ha svelato durante il servizio fotografico alcuni interessanti aneddoti sulla sua vita prima del successo: “Sono stata licenziata dal mio primo lavoro. È stato in un laboratorio per un cortometraggio scritto da un poeta, e io dovevo lavorare in uno strip club. Dopo la prima settimana, mi è stato detto di non tornare”. La svolta della sua vita è arrivata con i provini di Star Wars: “Un mio amico ha ottenuto un provino e ho avuto subito una strana sensazione. Sapevo che dovevo farlo anche io”. Daisy Ridley ha dovuto cambiare molto il suo stile di vita: “Dieta controllata e basta serate al pub, non potevo più vedere nessuno ed era molto top-secret”. Poi la confessione: “Non avevo visto Star Wars ma ora ho visto rivisto tutti i film”. Una nuova stella del cinema mondiale che era stata scartata da un poeta, chissà che i prossimi versi non saranno pieni di rimpianto.

Clicca mi piace alla pagina Star Wars Italia, Guerre Stellari e a Fatti di Cinema!


Crediti: Elle