Daisy Ridley: Da Star Wars a erede di Angelina Jolie in Tomb Raider?

Daisy Ridley sarà Lara Croft?
Ecrit par

Daisy Ridley è l’attrice action del momento dopo Star Wars 7 e sarebbe la prima scelta per il reboot di Tomb Raider, scopri di più su melty!

Daisy Ridley ha riempito le pagine dei social nelle ultime ore con un toccante messaggio su Instagram contro gli utenti colpevoli di prenderla in giro per le sue forme definendola “un personaggio non femminile”. L’attrice britannica ha risposto dicendo di sentirsi una vera donna a tutti gli effetti e la conferma, semmai ce ne fosse bisogno date le numerose passerelle e soprattutto lo spettacolare red carpet degli Oscar, arriva anche dalla proposta che starebbe per arrivare sulla sua scrivani, come svela Deadline: Daisy Ridley potrebbe essere la nuova Lara Croft! Il leggendario personaggio videoludico nato nell’ormai lontano 1995 e arrivato al cinema nel 2001 con Angelina Jolie.

L’archeologa più famosa del mondo è considerata la controparte femminile di Indiana Jones, oltre che naturalmente un emblema dell’action del gentil sesso. Daisy Ridley (è stata anche nominata agli MTV Awards) è attualmente una delle attrici più ammirate del mondo dopo che da perfetta sconosciuta ha interpretato riscuotendo un ampissimo successo di pubblico e critica Rey ne “Il Risveglio della Forza” e per questo motivo la Warner Bros, la MGM e la GK Films di Graham King avrebbero messo il suo nome in cima alla lista delle preferenze per il reboot ispirato al videogioco uscito nel 2013. Non sappiamo se e quando le trattive entreranno nel vivo, anche perché la nuova eroina di Guerre Stellari è impegnata nelle riprese di Star Wars 8, ma sarebbe probabilmente l’ennesima conferma per Daisy Ridley di una carriera iniziata davvero con l’acceleratore abbassato.

Segui la pagina Daisy Ridley Italia e Star Wars Italia su Facebook!

Crediti: Disney, Just Jared