Da Taylor Swift a Harry Styles, le star vicine ad Ariana Grande dopo l'attentato

La tragedia di Ariana
Ecrit par

L’attentato di ieri dopo il concerto di Ariana Grande ha colpito tutte le star che hanno voluto esprimere la loro solidarietà alle vittime, alle loro famiglie e alla loro collega e amica.

Ci sono notizie che nessuno vorrebbe mai dover scrivere o ascoltare. Una di queste è sicuramente quella legata all’attentato che ha colpito ieri sera alcuni fan presenti al concerto di Manchester del Dangerous Woman Tour di Ariana Grande, distrutta dall’avvenimento, tanto da avere avuto dei veri e propri attacchi di panico e di isteria, come riportato anche dal suo staff, e da aver già annunciato di volere annullare le prossime date del tour, “non essendo più in grado di esibirsi per nessuno”. Ovviamente non sono solo gli arianators ad avere espresso il loro dolore per quello che è avvenuto, ma anche tutti gli amanti della musica e le star, che hanno quindi voluto esprimere la loro solidarietà verso le famiglie delle vittime e dei feriti e il loro affetto verso Ari.

Le reazioni delle star dopo l'attentato
Le reazioni delle star dopo l'attentato
Ariana Grande - Le reazioni delle star dopo l'attentato
Le reazioni delle star dopo l'attentato
Ariana Grande - Le reazioni delle star dopo l'attentato
Le reazioni delle star dopo l'attentato
Ariana Grande - Le reazioni delle star dopo l'attentato
Le reazioni delle star dopo l'attentato
Ariana Grande - Le reazioni delle star dopo l'attentato
Le reazioni delle star dopo l'attentato
Ariana Grande - Le reazioni delle star dopo l'attentato
Le reazioni delle star dopo l'attentato

“Tutti i musicisti si sentono male e si sentono colpevoli stasera – i nostri concerti dovrebbero essere un posto sicuro per voi. Questo è veramente il peggiore dei nostri incubi”: è Lorde a riassumere il meglio lo stato d’animo delle celebrità che sanno bene quanto i loro show siano il sogno di molti giovani, il loro momento di libertà, di felicità per poter finalmente incontrare il loro beniamino, poterlo vedere e ascoltare. Un sogno che non dovrebbe mai trasformarsi in incubo, in una terribile tragedia, proprio come invece è successo a Manchester. “La comunità che creiamo attraverso la nostra musica dovrebbe essere lontana dalla paura”, “Questo deve finire, vorrei abbracciare Ariana e dire basta alla guerra, basta attacchi contro gli innocenti”: da Miley Cyrus a Taylor Swift, passando per Camila Cabello, Harry Styles, Niall Horan, Shawn Mendes, tutti i messaggi che le star hanno dedicato ad Ari, agli arianators, alle vittime, alla musica. Sperando che tutto questo non succeda mai più.

Crediti: Twitter, Instagram, Getty Images