Da Miley Cyrus a Camila Cabello, i top look ai Billboard Music Awards 2017

I best look dei Billboard Music Awards 2017
Ecrit par

Ieri sera si sono tenuti i Billboard Music Awards 2017 a Las Vegas: un trionfo non solo musicale, ma anche una serata all'insegna del fashion su un carpet color magenta.

Grande festa ieri a Las Vegas, dove si sono tenuti i Billboard Music Awards 2017, un evento non solo musicale ma anche un’occasione per le celebrity per mostrarsi, prima delle esibizioni, sul tappeto rosso. O meglio magenta carpet! Una serata che sarà ricordata per tantissimi colpi di scena: dal ritorno live, dopo ben 15 anni, di Cher sul palco della T-Mobile Arena, alle tredici statuette vinte dal rapper Drake, fino a una Céline Dion in perfetta forma che ha cantato un’emozionante "My Heart Will Go On". Ma la scena musicale non è stata la unica protagonista dei BMA 2017: sono state molte le star che si sono fatte notare per i loro outfit eleganti, glam e stravaganti sul red carpet.

I BEST LOOK DEI BMA 2017

A partire dalla presentatrice della serata Vanessa Hudgens, in abito lungo color champagne con spacco e fiocchi in vita, fino alla bellissima Nicole Scherzinger, che optato per un vestito lungo a ruches color pesca dalla scollatura profonda, abbinato a un lungo collier. Sexy è l’aggettivo giusto per Rita Ora, che ha incantato tutti con un look composto da top bianco e gonna che lasciava intravedere, per la gioia dei fotografi, il suo lato b: la cantante britannica si aggiudica il premio della più audace! Camilla Cabello, che ha annunciato da poco l’uscita del suo album da solista, ha scelto un lungo abito di merletto rosso che metteva in risalto le sue forme. Stessa scelta per l’ex star di Glee Lea Michele, che ha optato per un total black molto chic. Vera sorpresa della serata Miley Cyrus, commossa sul palco per presentare il suo nuovo singolo. Ma, emozione a parte, ha colpito il suo look naturale, un beach style che l’ha fatta risplendere sul palco nonostante la semplicità. E voi quale look avete preferito?

Crediti: Getty, Shutterstock