Crozza nel Paese delle Meraviglie: Schettino come Robin Williams ne L'attimo Fuggente

Maurizio Crozza in "Crozza nel paese delle meraviglie"
Ecrit par

Durante la prima puntata della nuova stagione di "Crozza nel paese delle meraviglie", Maurizio Crozza ha voluto omaggiare Robin Williams con la parodia di Schettino professore de "L'attimo Fuggente"

Tra i nuovi personaggi presentati da Maurizio Crozza durante la prima puntata della nuova stagione di "Crozza nel Paese delle Meraviglie", troviamo anche una vecchia conoscenza: Francesco Schiettino, l'ex capitano della Costa Concordia. Questa volta nessuna nave, ma solo un'aula universitaria, quella de La Sapienza, nella quale è stato inviato qualche settimana fa per presiedere una lezione sulla gestione del panico. L'occasione effettivamente era ghiotta: omaggiare Robin Williams, il leggendario professore Keating de "L'attimo Fuggente", trasformando Schettino nello stesso personaggio; d'altronde l'appellativo di capitano già lo possiede.

Crozza nel Paese delle Meraviglie: Schettino come Robin Williams ne L'attimo Fuggente

Maurizio Crozza ha riscritto la famosa scena delle pagine del libro strappate e degli studenti che, saliti sui propri banchi, recitano la poesia scritta da Walt Whitman, "O capitano! Mio Capitano" al proprio professore. Qui, però, non c'è nessuno invito a essere coraggiosi - anzi, semmai proprio il contrario - o padroni del proprio destino, ma solo diventare dei piccoli Schettino che scelgono di lavorare su una nave per rimorchiare e scappano alla prima difficoltà. D'altra parte, la pagine che il nuovo professore Schettino-Keating invita a strappare sono proprio quella che ordinano al capitano di una nave di lasciare l'imbarcazione per ultimo, e di conservare gli oggetti preziosi che gli sono stati affidati. A tutto ciò si aggiunge l'umiliazione di De Falco, trasformatosi nel facchino di Schettino. Senza dubbio, il miglior sketch della prima puntata di "Crozza nel Paese delle Meraviglie".

Crediti: web , Archivio web