Crozza a Ballarò, Bersani incontra Berlusconi

Maurizio Crozza
Ecrit par

Come ogni martedì, il 9 aprile Maurizio Crozza è tornato a intrattenere gli spettatori di ‘Ballarò’ con le imitazioni e i commenti sull’attualità politica della sua copertina settimanale.

Martedì 9 aprile l’appuntamento settimanale con la copertina di Maurizio Crozza a ‘Ballarò’ si è aperto a suon di metafore con un’imitazione cominciata in medias res con Pierluigi Bersani, reduce dell’incontro con Silvio Berlusoni e dunque particolarmente ispirato a creare colorite figure. “L’ho detto chiaro a Berlusconi, non si parla di governissimo”, ha intimato il Pierluigi Bersani di Maurizio Crozza, “non riesco a fare un governo semplice, figuriamoci quello superlativo assoluto”. Smessi i panni, o meglio la parrucca di Bersani, Crozza ha invitato il leader del centrosinistra a essere più incisivo. Appellandosi ad una similitudine calcistica, Crozza ha definito Bersani come un giocatore che “fa 50 metri con la palla al piede, scarta tutti, arriva davanti al portiere, tira, la palla rimbalza e fa gol nella sua porta”.

Crozza a Ballarò, Bersani incontra Berlusconi - photo
Crozza a Ballarò, Bersani incontra Berlusconi - photo
Crozza a Ballarò, Bersani incontra Berlusconi - photo

L’invettiva dai toni giocosi di Crozza è andata avanti occupando quasi tutto l’intervento del 9 aprile: Maurizio Crozza, come altri perplessi elettori, si chiede cosa abbiano davvero da dirsi i due leader dimidiati di due partiti opposti ma ugualmente in decadenza. Crozza non ha risparmiato nemmeno Angelino Alfano ed Enrico Letta, i “penosi ambasciatori” di questo improbabile incontro; i due vice sono, a detta di Crozza, “la solitudine dei numeri due”. Crozza ha infine menzionato l’attività del Movimento Cinque Stelle, riportando le dichiarazioni del leader carismatico Beppe Grillo che ha parlato di golpe. “Io parlerei di senso di golpe”, ha specificato Crozza, “Grillo ha un senso di golpe per non aver fatto nascere un governo, Napolitano ha un senso di golpe per averci regalato Monti, Bersani ha un senso di golpe sue”. E Berlusconi? “Sensi di golpe non ne ha, è lui il golpevole”.

Leggi l'articolo su melty.it >>> Crozza a Ballarò imita Napolitano

Leggi l'articolo su melty.it >>> Crozza a Ballarò, Bersani come Verdone (video)

Crediti: rai