Cose strane: le ultime news su Millie Bobby Brown sconvolgono Hollywood

I look di Millie Bobby Brown
Ecrit par

Cose strane sono accadute di recente alla star di Stranger Things Millie Bobby Brown nella sua scalata verso il successo: ecco come la giovanissima star sta sconvolgendo Hollywood.

A proposito di cose strane: qualcuno ha visto Millie Bobby Brown alias Undici in compagnia del cast di Stranger Things durante i Golden Globe? A quanto pare nessuno, visto che la 13enne ha passato tutta la serata tenendosi alla larga dai suoi colleghi coetanei, e c'è chi suggerisce malignamente che si tratti di snobismo, mentre altri ritengono che sia il frutto di una strategia architettata dagli agenti della giovanissima per... farla crescere in fretta. Anche l'abito della serata non è passato inosservato: la schiena scoperta della star di Stranger Things ha sconvolto Hollywood e tutti i suoi derivati, e di certo gli ultimi outfit sfoggiati da Millie non sono meno espliciti. Ma c'è dell'altro per cui sussultare.

I LOOK DI MILLIE BOBBY BROWN
I look di Millie Bobby Brown
I look di Millie Bobby Brown
Stranger Things 2 - I look di Millie Bobby Brown
I look di Millie Bobby Brown
Stranger Things 2 - I look di Millie Bobby Brown
I look di Millie Bobby Brown
Stranger Things 2 - I look di Millie Bobby Brown
I look di Millie Bobby Brown
Stranger Things 2 - I look di Millie Bobby Brown
I look di Millie Bobby Brown
Stranger Things 2 - I look di Millie Bobby Brown
I look di Millie Bobby Brown

La notizia del giorno è che la casa di produzione di sua proprietà, la PCMA Productions, collaborerà con la Legendary Pictures per realizzare una saga cinematografica ispirata ai romanzi per adolescenti di Nancy Springer sulle avventure di Enola Holmes, sorella di Sherlock Holmes. Neanche a dirlo, la Brown reciterà il ruolo di protagonista, rivestendo quindi il doppio ruolo di attrice e produttrice all'interno di uno stesso progetto. A soli 13 anni. Hollywood, non stai già tremando?

Crediti: Daniel Zuchnik, Getty Images, Raymond Hall, Noam Galai, Jon Kopaloff, Axelle/Bauer-Griffin, Steve Granitz