Cory Monteith: All the Wrong Reasons, la premiere a Toronto

Cory Monteith è James Ascher in 'All the Wrong Reasons'
Ecrit par

Cory Monteith apparirà in due film presentati in anteprima al Toronto Film Festival nei prossimi giorni. L’attore di ‘Glee’ morto per overdose recita in ‘All the wrong reasons’ di Gia Milani. Leggi la trama del film su melty.it.

‘All the wrong reasons’ di Gia Milani sarà presentato in anteprima il prossimo 8 settembre in occasione del Toronto Film Festival. Si tratta del penultimo film in cui compare Cory Monteith, l’attore di ‘Glee’ morto per un mix letale di droga e alcol lo scorso 13 luglio. Come si vede dal nuovo trailer di ‘All the wrong reasons’ si tratta di un film corale, in cui le vite di quattro personaggi si incontrano seguendo il filo rosso del trauma: il direttore di un negozio, un’addetta alla sicurezza, un pompiere e una commessa. Se la tematica può sembrare angosciante, in realtà, si tratta di una commedia drammatica. Cory Monteith apparirà anche in altro film presentato a Toronto: McCanick, il film di Josh C. Weller in cui è un criminale dai capelli unti e le occhiaie da tossico. Sarà l’opposto in ‘All the wrong reasons’ con camicia azzurrina, occhialetti e fede al dito.

Cory Monteith: All the Wrong Reasons, la premiere a Toronto

Cory Monteith è James Ascher, il direttore del negozio in cui s’incrociano i destini dei personaggi. Come spiega Entertainment Weekly, Kate Ascher, la moglie del personaggio interpretato da Cory Monteith, soffre di disturbo post-traumatico da stress a causa della suicidio della sorella. “Non puoi toccarmi, solo io posso toccare te”, cerca di spiegare al marito. L’assenza di contatto fisico tra i due porterà James Ascher a cercare altrove l’affetto che la moglie non riesce a trasmettere. La bella mamma single Nicole Cambria, interpretata da Emily Hampshire, è una delle cassiere nel negozio e sarà proprio lei ad accendere l’interesse del direttore. Potrebbe trattarsi di un’avventura extraconiugale, una doppia vita nell’ombra. Peccato che la moglie sia l’addetta alla sicurezza, incollata alle videocamere di sorveglianza e agli schermi dove “tutte le esperienze umane si rivelano ogni giorno”. Il pompiere Simon Brunson (Kevin Zegers), costretto a cercare un nuovo lavoro dopo aver perso un braccio, potrebbe trovare una via per arrivare al cuore di Kate Ascher attraverso le parole: “Le cose che non possono toccarti non possono farti del male”. Tutte le ragioni sbagliate potrebbero portare a una giusta soluzione.

Cory Monteith: All the Wrong Reasons, la premiere a Toronto - photo
Cory Monteith: All the Wrong Reasons, la premiere a Toronto - photo
Cory Monteith: All the Wrong Reasons, la premiere a Toronto - photo
Cory Monteith: All the Wrong Reasons, la premiere a Toronto - photo
Crediti: Hashing Tags, Mirror.co.uk, Just Jared, justjared.com, tiff.net, e online