Congresso PD: Renzi, Cuperlo, Civati, aperta la corsa alle primarie

Matteo Renzi
Ecrit par

E’ in corso oggi a Roma, 24 novembre, la convenzione del Pd che ha sancito il risultato del voto degli iscritti: Matteo Renzi, Gianni Cuperlo e Pippo Civati sono i candidati alla segreteria nazionale.

Matteo Renzi, Gianni Cuperlo e Pippo Civati sono i candidati alla segreteria nazionale e ammessi alle primarie dell'8 dicembre. Lo ha annunciato alla convenzione del Pd Davide Zoggia, responsabile organizzazione del partito, sulla base dei risultati delle 7200 riunioni di circolo in Italia e 89 all'estero, cui hanno partecipato 296mila cittadini pari al 55% degli iscritti, con 285mila voti validi. I dati ufficiali sanciscono Matteo Renzi al 45,34%, Gianni Cuperlo al 39,44, Pippo Civati al 9,43 e Gianni Pittella al 5,80. Pittella, dunque, non accederà all'ultima fase del congresso con le primarie dell'Immacolata.

>>> Leggi su melty.it: Primarie Pd 2013: Come e quando votare

Matteo Renzi, Gianni Cuperlo e Pippo Civati presenteranno nel corso del congresso le loro proposte programmatiche in vista delle primarie dell'8 dicembre. "Spero che le primarie siano una straordinaria prova di partecipazione. La risposta a chi grida e basta e fa leva sulle paure dei cittadini perché non ha altri argomenti se non quelli del populismo rabbioso", ha affermato il Presidente del Consiglio Enrico Letta, che ha scelto di rimanere fuori dal Congresso. Intanto, il partito fa muro sulla decadenza da senatore di Silvio Berlusconi, che si dovrà votare il 27 novembre, e Danilo Leva, responsabile Giustizia, ha puntualizzato, chiudendo le porte a Fi: "Continua a ricattare il paese ma la legge di stabilità e il governo non possono essere ostaggio degli interessi personali del Cavaliere’’.

>>> Leggi su melty.it: Matteo Renzi vince davanti a Cuperlo nel congresso dei circoli Pd

Crediti: web , pd, Google images