Come Mi Vorrei con Belen, Vecchi Bastardi, Urban Wild: Italia 1 sbaglia tutto!

Belen Rodriguez - Come mi Vorrei
Ecrit par

Come mi Vorrei o Vorrei ma non posso? Il nuovo factual di Belen Rodriguez tenta di imitare i grandi classici targati Real Time fallendo nell'impresa. Urban Wild e Vecchi Bastardi non sono delle novità. Leggi le recensioni dei nuovi programmi di Italia Uno.

Dopo settimane di spot e varie incursioni nei programmi di punta di casa Mediaset (fra cui Verissimo), Italia1 ha finalmente mandato in onda il nuovo palinsesto pomeridiano dedicato interamente ai giovani: "Vecchi Bastardi", prank show condotto dai figli di Colorado Paolo Ruffini e Gianluca "Scintilla" Fubelli; "Urban Wild" con il "cattivo" de I Liceali Federico Costantini; e Come Mi Vorrei, l'attesissimo banco di prova come conduttrice per Belen Rodriguez. Analizziamoli assieme.

Come Mi Vorrei con Belen, Vecchi Bastardi, Urban Wild: Italia 1 sbaglia tutto!
Vecchi Bastardi: La senilità fa ridere?

Dopo il consueto appuntamento con le repliche di Dragon Ball, Paolo Ruffini e Scintilla hanno inaugurato la nuova serie di programmi con il loro "Vecchi Bastardi": il Candid Camera Show di Giacomo "Ciccio" Valenti riveduto e corretto al 2014. Corretto, come? Con gli anziani (in perfetta linea con Uomini e Donne Over). Sono risultati spiritosi gli scherzi mandati in onda, che hanno puntato soprattutto sul tabù del sesso nella terza età. Qualche esempio: nonnine che chiedevano ad ignari passanti di farsi toccare i seni per scommessa o ottuagenari intenti a rimorchiare ragazze al parco. Dei due conduttori avremmo tranquillamente fatto a meno: i loro siparietti avevano davvero ben poco di esilarante; fanno addirittura rimpiangere Colorado!

Come Mi Vorrei con Belen, Vecchi Bastardi, Urban Wild: Italia 1 sbaglia tutto!
Urban Wild: Italia 1 va a rallenty

Ma se Vecchi Bastardi riesce quantomeno a strappare un sei politico per via delle candid inedite, Urban Wild è una vera e propria catastrofe. Sopra un tetto, nel milanese, Federico Costantini si destreggia in malo modo nel lancio di servizi già visti e stravisti da tempo su internet: incidenti stradali d'impatto, furti nei negozi ripresi da telecamere di sorveglianza, acrobazie con skateboard e bici. Anche questo show ci riporta in mente un'altra vecchia gloria televisiva d'Italia 1 che, con Urban Wild, ha ricevuto una sorta di restyling: Real Tv. In questo caso, però, l'esperimento riesumazione non può ricevere nemmeno la sufficienza rosicata: rvm vecchi, una conduzione recitata (e anche un po' male) e... i rallenty del giovane attore che ammicca alla telecamera sono davvero inguardabili!

Come Mi Vorrei con Belen, Vecchi Bastardi, Urban Wild: Italia 1 sbaglia tutto!
Come Mi Vorrei: Belen coi sottotitoli

Chiude il trittico delle "novità", la vera novità targata Italia1: Come Mi Vorrei. Belen Rodriguez si è lanciata nella conduzione di un factual ispirato (troppo) ai grandi classici di Real Time presieduti da Carla Gozzi:" "Guardaroba Perfetto", "Ma Come ti Vesti? " e "Dire, Fare, Baciare". Come negli show appena citati, Belen si è diretta prima in casa della "concorrente" per redarguirla sugli scandalosi capi d'abbigliamento contenuti nel suo armadio; poi l'ha portata in studio dove un team di esperti l'ha resa una bellezza naturale; infine, abbiamo assistito all'incontro con la persona amata. Più che "Come Mi Vorrei", il programma dovrebbe chiamarsi "Come mi vuole la società": tant'è vero che la protagonista della prima puntata, dal carattere molto "aggressive", è stata snaturata con un outfit bon-ton. E sempre a proposito di snaturare, Belen non sembrava perfettamente a suo agio in questo ruolo da conduttrice in solitaria: palesi sono i "lanci" imparati a memoria e - quelle rare volte in cui Belen decide di andare a braccio - i telespettatori avrebbero avuto bisogno dei sottotitoli per capire cosa stesse dicendo (il suo accento sudamericano non è una colpa ma il regista poteva semplicemente chiederle di parlare più piano ed evitare di mangiarsi continuamente le parole). Fuori luogo il continuo mostrate la scheda di presentazione della protagonista fra una scena e l'altra: nella prima puntata la clip in questione è andata in onda ben 6 volte in 30 minuti di show. Come Mi Vorrei tenta di cavalcare la mania factual che imperversa in tv (da Detto Fatto agli show di Real Time) dimostrando al largo pubblico che non è così semplice riuscire a realizzare un prodotto interessante.

Come Mi Vorrei con Belen, Vecchi Bastardi, Urban Wild: Italia 1 sbaglia tutto! - photo
Come Mi Vorrei con Belen, Vecchi Bastardi, Urban Wild: Italia 1 sbaglia tutto! - photo
Come Mi Vorrei con Belen, Vecchi Bastardi, Urban Wild: Italia 1 sbaglia tutto! - photo
Crediti: ., Archivio web, AnticipazioniTv YouTube, paolo ruffini, Instagram Belen Rodriguez