Coldplay, U2, Jack White: Top Musica Internazionale 2014

Coldplay, Ghost Stories è uno dei migliori album del 2014
Ecrit par

Il meglio della musica internazionale del 2014? Secondo la redazione di melty.it "Ghost Stories" dei Coldplay è l'album migliore dell'anno, ma trovano spazio sul podio anche U2 e Jack White. Ecco la nostra personalissima classifica che profuma di UK e nuovi talenti.

La redazione di melty.it premia chi ha avuto il coraggio di osare in campo musicale in questo 2014 che sta volgendo al termine. Il miglior album (internazionale) dell'anno è dunque "Ghost Stories" dei Coldplay: il sesto lavoro in studio della band britannica ha suscitato sorpresa, curiosità e una valanga di critiche ma ha comunque destato il vasto interesse di critica e pubblico, soprattutto per la scelta di Chris Martin&Co. di sperimentare sonorità diverse, pur rimanendo fedeli all'impronta coldplayana. "Ghost Stories è un sentimento più che una raccolta di canzoni. Nella sua calda e delicata deriva, può essere considerato un successo tranquillo" scriveva il magazine britannico NME. Indubbiamente il brano che ha segnato la svolta e ha lasciato il segno è "A sky full of stars", realizzato in collaborazione con il dj svedese Avicii. E ora? La band è al lavoro sul settimo album, che Chris Martin ha definito "la chiusura di un cerchio": quale miglior modo di attendere le sorti dei Coldplay se non ascoltare il loro ultimo lavoro?

Coldplay, U2, Jack White: Top Musica Internazionale 2014

Altra band, altra sperimentazione. Uno dei casi musical-mediatici del 2014 è stato sicuramente la pubblicazione di "Songs of Innocence" degli U2, reso disponibile a sorpresa e gratuitamente per un mese, a tutti gli utenti iTunes, per poi conquistare le varie classifiche una volta uscito ufficialmente a pagamento. Melty.it non giudica però la pubblicazione clamorosa, ma premia il lavoro più intimo e introspettivo della band di Bono, che ha saputo mettersi a nudo nel suo tredicesimo lavoro in studio. Brani come "Every Breaking Wave" e "Volcano" hanno da subito conquistato pubblico e critica, e il fulmineo soldout di tutte le date del tour 2015 lo dimostra: sono forse gli U2 l'ultima grande rockband di tutti i tempi? Passiamo ora a un autore forse più di nicchia, ma non meno talentuoso: stiamo parlando di Jack White e il suo secondo lavoro in studio da solista "Lazaretto", giunto al terzo posto nella classifica di melty.it.

Coldplay, U2, Jack White: Top Musica Internazionale 2014

Si dividono il quarto posto rock e pop d'autore: il rock statunitense dei Black Keys con "Turn Blue", un'unione tra il classico sound del duo e contaminazioni elettroniche che potrebbero segnare una svolta nella carriera della band. Passaggio dal country al pop per Taylor Swift, che ha saputo reinventarsi con il quarto album "1989", una prova da popstar esperta che ha proiettato il singolo "Shake it off" nell'olimpo delle hit del 2014, insieme ad una certa "Happy". Melty.it ama gli artisti made in UK e quindi menzione d'onore a "Everyday Robots", il disco solista di Damon Albarn pubblicato il 28 aprile e "Caustic Love" di Paolo Nutini, protagonista di un elettrizzante concerto al Trianon di Parigi: "In quasi due ore di live, il cantante di Paisley ha dimostrato che i suoi brani posso acquisire di volta in volta una carica nuova, comunicando vibrazioni dettate dal luogo e dal momento, e diventando esperienze "altre" sul palcoscenico rispetto a un ascolto in solitario". In classifica anche "Built on Glass" di Chet Faker, Saint Vincent, "Do to the beast" de The Afghan Whigs e "Run" di Talisco che melty.it ha incontrato in un'intervista esclusiva.

Crediti: bbc, Archivio web