Chicca e Giovanni: Venti mesi d'amore per gli ex gieffini

Francesca Rocco e il fidanzato Giovanni, venti mesi insieme
Ecrit par

Chicca e Giovanni, venti d'amore! Su melty, la celebrazione attraverso Facebook dei venti mesi di fidanzamento dei 'Nini', gli ex gieffini più belli e amati.

Chicca e Giovanni, venti d'amore! Mentre al Grande Fratello 14 le coppie vanno e vengono e l'Occidente è sotto una minaccia oscura, i 'Nini' più amati continuano il loro entusiasmante percorso d'amore. Oggi lunedì 23 novembre sono esattamente venti i mesi da quell'amore nato nella Casa più spiata d'Italia, festeggiato da Chicca e Giovanni e i rispettivi staff su Facebook. "Buona serata da una Milano sempre più in Love!" scrive Francesca Rocco, supportata dal suo staff: "L'arma più potente che abbiamo è l'Amore, quello libero e urlato alla luce del sole! E Francy e Giò ne sono uno splendido esempio". Nell'elenco di caratteristiche possedute dai "supereroi" dell'esercito di fan, melty ne ha individuate due a suo parere particolarmente significative.

Chicca e Giovanni, secondo lo staff Facebook della blogger, "hanno la vista a raggi X che non si limita all'apparenza ma riesce a guardare dentro alle persone, fino a coglierne l'anima" e "scorgono solo il bello della vita in tutte le sue manifestazioni e per questo sono sempre sorridenti". Giovanni Masiero e il suo staff non sono certo restati a guardare. L'ex gieffino, "amato" come non mai, ha infatti postato "Insieme siamo sostanza ed energia che si manifestano e danzano al ritmo dei nostri due cuori unisoni", mentre gli admin hanno dedicato loro una splendida poesia di Silvana Stremiz, augurando alla coppia "che il loro viaggio d'amore e di vita insieme possa durare per l'eternita' e che, tenendosi sempre per mano, continuino a sognare e a farci sognare". melty non avrebbe potuto trovare parole migliori per augurare buoni... venti d'amore ai sempre più "in love" Chicca e Giovanni.

>>> melty ringrazia le pagine Facebook 'Francesca Rocco', 'Giovanni Masiero' e 'Francesca Rocco e Giovanni Masiero' per la sempre preziosa collaborazione.

Crediti: Archivio web, Giovanni Masiero