Chicca e Giovanni: Casa a Legnano e progetti sui figli

Chicca e Giovanni, il taglio della torta
Ecrit par

Chicca e Giovanni, la vita insieme! Dopo il matrimonio da favola e la luna di miele a Bali, i progetti di Francesca Rocco e Giovanni Masiero, sui figli e la casa a Legnano.

Chicca e Giovanni, la vita insieme! Protagonisti lo scorso 30 aprile di un matrimonio da favola a Verona, Francesca Rocco e Giovanni Masiero sono poi stati in viaggio di nozze a Bali, coronando il loro sogno d'amore a discapito delle malelingue. E' quindi utile tornare sulle dichiarazioni rilasciate dai 'Nini' al settimanale 'Chi', partendo da quelle della bella blogger: "Lo amo dal dieci marzo di due anni fa. Era la mia seconda settimana al Gf13. L'ho visto e ho detto: 'Lo voglio'. Poi c'è stato il primo bacio. Era il 23 marzo, eravamo nella 'casa' e oggi siamo nella nostra, di casa. Marito e moglie. Sposi nonostante tutto. Nessuno ci credeva. la parola più carina sui social era 'falsona'. Ma ai social bisogna dare la giusta 'non importanza' e salvare il bello".

>>> Leggi anche su melty: Chicca e Giovanni: Solidarietà ed erotismo con la recensione di 'Calendar Girl' di Audrey Carlan.

Francesca Rocco, nel momento fatidico delle nozze con Giovanni Masiero, era talmente emozionata "che stavo per infilargli l'anello all'anulare della mano sbagliata. Vorrei avere un figlio subito. Vivremo a Legnano, da me, finiamo di costruire la casa dei nostri sogni, poi ci godiamo il viaggio di nozze e... un figlio è la continuità dell'amore". A tal proposito, il ragazzo veneto si è sbilanciato meno: "Francy corre, ma decido io. Diciamo che a 50 anni voglio un figlio di 20. Quindi ci siamo. La nostra storia è tutta documentata: gli faremo vedere tutto, senza vergogna, senza pudore perché abbiamo dato vita a qualcosa di vero, di bello. Ho già la frase pronta: 'Vieni che ti faccio vedere il film di mamma e papà'". Tra casa e figli, ecco un'anticipazione della vita insieme degli amatissimi Chicca e Giovanni.

>>> melty ringrazia le pagine Facebook 'Francesca Rocco', 'Giovanni Masiero' e 'Francesca Rocco e Giovanni Masiero' per la sempre preziosa collaborazione.

Crediti: Archivio web, Francesca Rocco