Chiari Biasi alla conquista di Hollywood (Foto)

Chiara Biasi vola su Hollywood
Ecrit par

Il viaggio in America di Chiara Biasi si è appena concluso, ma la modella, prima di tornare a casa, non ha potuto fare a meno di visitare Hollywood. Ecco le foto!

Lasciata New York e raggiunta Los Angeles, Chiara Biasi, pazza di Will Smith, non ha potuto fare a meno di dedicare una giornata del suo viaggio al luogo che più di ogni altro ha alimentato i sogni di migliaia e migliaia di persone: Hollywood. La modella, insieme al fidanzato e ad altri amici, ha visitato l’ormai leggendaria Hollywood Boulevard, dove si è fotografata insieme al stelle che hanno fatto la storia, e noleggiato un piccolo elicottero per vedere Los Angeles, Beverly Hills e Hollywood dall’alto. Per l’occasione, la Biasi ha condiviso le strofe di una canzone di Madonna, per l’appunto intitolata “Hollywood”, che rappresentano in pieno il suo stato d’animo: “C’è qualcosa nell’aria a Hollywood, io provo ad andarmene ma non posso”. Qui sotto potete ammirare le foto.

Chiari Biasi alla conquista di Hollywood (Foto) - photo
Chiari Biasi alla conquista di Hollywood (Foto) - photo
Chiari Biasi alla conquista di Hollywood (Foto) - photo
Chiari Biasi alla conquista di Hollywood (Foto) - photo
Chiari Biasi alla conquista di Hollywood (Foto) - photo

Come tutti sapete, nelle ultime settimane Chiara Biasi è stata coinvolta in un serio dibattito sull’anoressia e i problemi di alimentazione e peso; più volte accusata di essere troppo magra e di essere un cattivo esempio per le ragazze che la seguono, la fashion blogger si è difesa così: “Ogni profilo è fatto da gente che ti vuole bene e da haters, che sembra vivano solo per attaccarti. Queste persone hanno bisogno di qualcosa a cui aggrapparsi o di un ruolo, e questa volta di colpo tutti sono diventati dottori o nutrizionisti. E confondono, spesso volutamente e a volte per superficialità, magrezza e anoressia. Sono magra. Rispetto al passato il mio fisico è più asciutto. Penso sia un mio diritto, no? Sono questa, la mia magrezza può non piacere, lo accetto, non pretendo di essere un’icona di bellezza per gli altri- La mia scelta è quella di sentirmi libera di essere me stessa e di rappresentarmi per ciò che sono, senza lasciare che siano gli altri a decidere per me o cosa sia politicamente corretto”.

Crediti: Iconize, web