Chiara Ferragni: La fashion blogger più influente al mondo 

Chiara Ferragni è la più famosa fashion blogger
Ecrit par

Il sito Fashionista ha decretato Chiara Ferragni la blogger di moda e tendenze più influente al mondo. Nonostante sia l'ennesimo riconoscimento importante, Chiara non si monta la testa e ringrazia i follower su Instagram.

Un altro riconoscimento a livello mondiale per l’italiana Chiara Ferrragni, proclamata la blogger di stile più influente del pianeta dal sito di news di moda Fashionista. La classifica, spiega la pagina online, è stilata su una serie precisa di criteri: naturalmente il seguito social delle influencer in questione, la loro capacità di creare prodotti originali, di attrarre il mercato pubblicitario e il traffico su Google. Chi poteva essere la reginetta delle fashion blogger? Chiara Ferragni, 27 anni, ha oltre tre milioni di follower su Instagram, il che fa della sua la pagina di moda più seguita al mondo, in testa anche a Vogue. Originaria di Cremona, vive tra la casa di Milano e quella di Los Angeles ma in realtà, invitata senza limiti di frontiera a partecipare ai più importanti eventi della moda internazionale, non si può dire che Chiara abbia una residenza fissa e la sua fama una barriera geografica nell’ambito del fashion. Recentemente la Ferragni, come spiega Fashionista tra le motivazioni del riconoscimento alla blogger, è stata anche nominata da un team di esperti per il prestigioso premio insignito dal gruppo del lusso LVMH.

Chiara Ferrragni ha decisamente aperto l’anno in bellezza, prima con l’inserimento da parte della rivista americana Forbes tra gli under 30 più influenti al mondo, poi con alcune copertine (scopri tutte le cover di Chiara Ferragni), da quella per Lucky Magazine, insieme ad altre fashion blogger, a quella per Instyle Germany. Senza considerare che la fondatrice di The Blonde Salad ha la fortuna di indossare gli abiti più sognati dai milioni di persone che la seguono sui social e l’onore di essere invitata in prima fila alle sfilate, dal pret a porter all’haute couture. Il business di Chiara si estende a un accessorio irrinunciabile per fashioniste: le sue “flirty slippers”, le rasoterra che fanno l’occhiolino, colorate e tempestate di stampe ironiche, sono distribuite in oltre 200 negozi in 25 paesi. La blogger documenta fedelmente su Instagram tutte le tappe e i riconoscimenti della sua vita da star: “Grazie a tutti per avermi reso quella che sono, perché amate seguire la mia mente sognatrice”. La troppa celebrità non le ha dato alla testa.

Crediti: Superga