Che fine ha fatto Taylor Swift? I fan sono sempre più preoccupati

AAA Cercasi Taylor Swift
Ecrit par

Dove è sparita Taylor Swift? Dopo sei mesi di completo silenzio, i fan temono che alla star possa essere successo qualcosa di terribile.

AAA Cercasi Taylor Swift. Dopo che circa due anni fa, dal rilascio del suo album 1989 che le ha regalato un incredibile successo, che le ha permesso di vincere i premi più importanti, tra cui diversi Grammy Awards, e che l’ha fatta definitivamente incoronare come regina del pop, è stato per lungo tempo impossibile non continuare a sentire nominare il nome della cantante in ogni momento della giornata, che si trattasse per i suoi meriti musicali, per la sua amicizia con altre star fantastiche, tutte diventate dei membri della sua squad da sogno, o per i gossip sulla sua rivalità con Katy Perry o sulle sue storie d’amore, tanto pubblicizzate quanto, tutte, finite male. Eppure, dopo aver concluso il suo tour mondiale e dopo essersi esibita a Houston per il Pre- Super Bowl ormai due mesi fa, la cantante non ha più fatto sapere nulla di sé tanto che i suoi fan hanno iniziato a preoccuparsi e a chiedersi dove fosse finita.

https://media.giphy.com/media/ee8zR7kaMkexG/giphy.gif

“Where are you Taylor?”, “Please come back”: ecco come suonano gli ultimi tweet dedicati alla star da parte dei suoi swifties i quali, come confermato anche da Cosmopolitan, hanno cominciato a preoccuparsi seriamente per l'assenza e per il silenzio della super pop star, la quale per troppo tempo ci ha abituati a darci quotidianamente delle notizie su di sé. Gli ultimi contatti di Taylor con il mondo, in questi ultimi sei mesi, sono stati solo il suo incontro, ovviamente top secret, con il suo BFF Ed Sheeran nella villa di lei a New York, il singolo rilasciato con Zayn Malik per la colonna sonora del film “Fifty Shades Darker” e il suo sostegno al ritorno alla musica della sua amica Lorde. Insomma, questa sparizione inaspettata e, decisamente già troppo lunga, non piace proprio a nessuno: che Tay sia aspettando a tornare per presentarci un nuovo, fantastico album? Finger crossed!

Crediti: Archivio web