Charlotte Casiraghi e il fratello Pierre alla ricerca delle loro radici

Pierre e Charlotte Casiraghi
Ecrit par

Charlotte Casiraghi suo fratello Pierre sono particolarmente attratti dall’Italia: a spingerli verso la nostra penisola è anche il desiderio di riscoprire le radici paterne…

È ormai risaputo che Charlotte Casiraghi ha scelto di vivere in Italia. La meravigliosa Monegasca ha lasciato la ville lumière, città in cui ha vissuto per diversi anni, e ha deciso di seguire l’amore: adesso abita a Roma (precisamente ai Parioli) con Lamberto Sanfelice e il piccolo Raphael. Guardando le foto che la ritraggono sulla Vespa beige dell’amica Clementina Cordero di Montezemolo, Charlotte appare disinvolta e sicura di sé: si direbbe che a Roma sia decisamente a suo agio. È come se Charlotte Casiraghi fosse sempre vissuta nella nostra capitale. Italiana per parte di padre, la monegasca ha ceduto al fascino della città eterna, assimilandone già i modi di fare e le abitudini. Insieme al compagno e a suo figlio, Charlotte si concede lunghe passeggiate nei parchi della città e a Villa Borghese, abbandonandosi alla “dolce vita”. In questo desiderio di riscoprire Roma e le abitudini italiane sembra di scorgere un bisogno più profondo della 29enne: è come se stesse andando alla ricerca delle sue radici, di quel padre italiano scomparso troppo presto. Stefano Casiraghi nacque a Como nel 1960; fu imprenditore e si occupò di affari in diversi settori. Nel 1983 sposò Caroline di Monaco ed ebbe tre figli; morì nel 1990, durante una gara nautica.

Charlotte Casiraghi e il fratello Pierre alla ricerca delle loro radici

Ma sembra che Charlotte Casiraghi non sia la sola fra i figli di Stefano a volersi “mettere sulle sue tracce”. Pierre aveva solo tre anni quando divenne orfano di padre: la sua vita è stata segnata dalla sua assenza. Dopo gli studi liceali a Parigi, Pierre si spostò a Milano per studiare alla Bocconi. Fu lì che incontrò la bellissima Beatrice Borromeo, che oggi è sua moglie. Oltretutto Pierre è diventato uno dei principali azionisti della Engeco, la società fondata dal padre. Si direbbe che il giovane stia seguendo le orme del padre, dal momento che persino i suoi sport preferiti sono quelli praticati da Stefano Casiraghi. Dei tre figli, Andrea sembra quello meno attratto dalle origini italiane: è vero che partecipa a eventi organizzati nella nostra penisola, ma rispetto a Pierre e a Charlotte ha un rapporto più conflittuale con l’Italia. Il fatto che i Casiraghi siano così vicini al nostro paese non dovrebbe sorprenderci troppo: non dimentichiamo che i Grimaldi discendono da un’antica famiglia genovese che con l’astuzia conquistò la rocca, che è ancora oggi la loro casa.

Crediti: Youtube, Archivio web