Charlene di Monaco sempre insieme al suo chihuahua dopo un trauma

Charlene di Monaco e il chihuahua Monte
Ecrit par

Da qualche tempo Charlene di Monaco è sempre insieme al suo chihuahua Monte. Il motivo? Qualche settimana fa è morto il suo yorkshire Carlo e Monte ha bisogno dell’affetto della sua padrona.

Domenica 10 maggio la famiglia reale di Monaco era riunita nella Cattedrale per celebrare il battesimo del Principe erede Jacques e della sorella gemella, la Principessa Gabriella (guarda le foto dell'evento). Oltre all’assenza di Charlotte Casiraghi, un altro membro della famiglia Grimaldi mancava all’appello: Monte, il piccolo chihuahua di Charlene di Monaco. Qualche ora prima di recarsi alla Cattedrale, la Principessa ha affidato il suo cane alle sue guardie del corpo. Da qualche settimana la giovane mamma dei gemellini non lascia più il suo adorabile amico a quattro zampe. Charlene e Monte sono inseparabili da quando è venuto a mancare Carlo, lo yorkshire della Principessa. La morte di Carlo ha colpito profondamente Charlene di Monaco. La moglie del Principe Alberto ha di recente confidato che Monte e Carlo erano “i migliori amici del mondo l’uno per l’altro. Ed erano anche i miei migliori amici”.

Charlene di Monaco sempre insieme al suo chihuahua dopo un trauma - photo
Charlene di Monaco sempre insieme al suo chihuahua dopo un trauma - photo
Charlene di Monaco sempre insieme al suo chihuahua dopo un trauma - photo

Ad amplificare il dolore per la perdita di Monte è stata la causa della sua morte: il cane di Charlene di Monaco è deceduto accidentalmente proprio durante i lavori di ristrutturazione effettuati qualche mese fa a Palais Princier (quando Charlene di Monaco si trasferì in campagna con i gemelli). Un duro colpo per la Principessa Charlene, ma soprattutto per Monte. “Il tempo passa, ma Monte non riesce a reagire”, ha confidato Charlene a Paris Match. Proprio per confortare il suo chihuahua e per assicurarsi che stia bene, la Principessa lo porta spesso con sé durante le uscite ufficiali. Lo scorso 11 aprile Charlene stringeva fra le sue braccia il suo cagnolino durante il torneo di Santa Devota dedicato ai bambini bisognosi e organizzato dalla Fondazione Principessa Charlene. Qualche giorno dopo, quando Charlene di Monaco ha visitato il collegio Charles III di Monaco, aveva in braccio ancora il chihuahua: in quell’occasione la Principessa condivise la storia di Monte e Carlo con i bambini. Anche per questi piccoli gesti, Charlene di Monaco dimostra di essere una Principessa molto dolce.

Crediti: Youtube, Archivio web