Charlene di Monaco: "I gemelli hanno imparato a nuotare prima di camminare"

Charlene e i gemelli
Ecrit par

Non c'erano dubbi a riguardo e Charlene di Monaco lo ha confermato nell'ultima intervista rilasciata insieme ad Alberto: Jacques e Gabriella hanno imparato prima a nuotare, poi a camminare.

Come tutti sapete, in occasione del primo compleanno dei gemelli, Alberto e Charlene di Monaco hanno deciso di rendere pubblico un DVD contente un'intervista inedita, rilasciata proprio in una delle sale più importanti del palazzo reale monegasco. Durante l'incontro, il principe e la principessa hanno parlato dell'anno appena trascorso in compagnia dei figli, nati il 10 dicembre 2014, dell'esperienza di genitori, del futuro di Jacques e Gabriella e dei progetti futuri. Charlene, ex nuotatrice professionista, ha voluto condividere con il pubblico la gioia di aver visto per la prima volta i gemelli nuotare; d'altra parte, è sempre stato nei piani della principessa abituare i figli alla presenza dell'acqua - la sua associazione si occupa anche di questo - di renderle completamente a loro agio in un ambiente acquatico.

Ecco le parole di Charlene di Monaco: "Una delle cose più importanti per me, come madre, era metterli alla prova in acqua, così avrebbero imparato un metodo per salvarsi da soli. Questo vuol dire che nuotano prima ancora di camminare. Si sentiranno a loro agio in un ambiente acquatico, ecco perché questa è stata la mia prima mossa". La principessa è entrata, poi, nel dettaglio: "Si ha bisogno di un insegnante che conosca il metodo, ecco cosa insegno ai miei figli: a sapere stare a galle e girarsi immediatamente nel caso in cui cadano dentro l'acqua". Quale insegnante migliore della mamma? Charlene, infatti, ha un passato da nuotatrice e ha rappresentato il Sud Africa alle Olimpiadi del 2000.

Crediti: Facebook / Palais Princier, Archivio web