Charlene di Monaco e Alberto: l'omaggio alle vittime dell'attentato a Parigi

L'omaggio di Charlene e Alberto
Ecrit par

Anche Charlene di Monaco e Alberto II hanno omaggiato le vittime di Parigi osservando un minuto di silenzio e rivolgendo un messaggio al Presidente francese François Hollande.

Anche Alberto II e Charlene di Monaco sono stati profondamente scossi dai tragici eventi che hanno avuto luogo a Parigi nella serata di venerdì 13 novembre. Vicini alla Francia non solo per questioni geografiche, il Principe e la Principessa hanno sofferto molto per le innocenti vittime degli attacchi terroristici e hanno espresso il loro cordoglio attraverso un messaggio rivolto al Presidente François Hollande, che era allo Stade de France quando due terroristi si sono fatti esplodere. “Il mio paese – ha dichiarato Alberto di Monaco – condivide il dolore e il terrore dell’amica Francia, colpita da questi crimini terroristici”. Poi aggiunge: “Con rispetto e grande emozione, ci inchiniamo di fronte alla memoria di così tante vittime e al dolore indicibile delle loro famiglie”, assicurando “solidarietà profonda e reale” della sua famiglia e del popolo monegasco, “in unione con tutti coloro che si mobilitano contro il flagello del terrorismo”.

Charlene di Monaco e Alberto: l'omaggio alle vittime dell'attentato a Parigi - photo
Charlene di Monaco e Alberto: l'omaggio alle vittime dell'attentato a Parigi - photo

Oggi, lunedì 16 novembre, Charlene di Monaco (guarda le foto coi gemelli in Corsica) e Alberto II hanno espresso la loro solidarietà e il cordoglio osservando un minuto di silenzio in memoria delle 158 vittime. A mezzogiorno, i Principi si sono spostati in un cortile di Palazzo Grimaldi, insieme a Caroline di Monaco, alla figlia Alexandra di Hannover e ad altre figure illustri del Principato. Rispettosamente vestiti a lutto, Charlene di Monaco e Alberto hanno omaggiato col silenzio i morti parigini. Tutta la popolazione del Principato di Monaco si è unita all’omaggio. I volti di Charlene di Monaco, di suo marito e della cognata appaiono contratti dal dolore. La Principessa Charlene indossava una camicia dal collo orientale, pantaloni neri dal taglio classico, una giacca sbottonata e decolleté: una mise decisamente sobria e in tono con il clima di sofferenza e dolore che si respira in questi giorni in tutta Europa. Fra qualche giorno, il 19 novembre, si celebrerà la festa nazionale di Monaco, ma c’è da scommettere che l’atmosfera sarà tutt’altro che gioiosa.

Crediti: Youtube, Palais Princier Facebook