Charlene di Monaco "desaparecida": la Principessa non esce da settimane

Un ritratto di Charlene di Monaco
Ecrit par

Charlene di Monaco non si vede in pubblico da tempo. Il Principe Alberto ha presenziato a numerosi eventi pubblici da solo… Cosa succede alla Principessa?

Che sia una donna riservata e che preferisca evitare di esporsi lo si è capito ormai da tempo, ma nell’ultimo periodo Charlene di Monaco è davvero “desaparecida”. Sembra quasi di immaginarla aggirarsi come un’ombra nell’immenso e lussuoso Palais Princier, coccolando i suoi gemellini Jacques e Gabriella e disbrigando faccende di ordine pratico. Ma non è chiaro il motivo per cui Charlene di Monaco abbia deciso di evitare numerose uscite pubbliche nell’ultimo mese, rimanendo nella sua dimora e delegandole al solo Principe Alberto. Insomma, sarebbe un’assenza giustificata se i suoi bambini fossero malati e lei rimanesse a casa per accudirli, ma non è possibile che un problema di salute dei gemellini si protragga così a lungo, al punto da impedirle di unirsi a suo marito per numerosi eventi pubblici. Che fine ha fatto Charlene? E cosa le impedisce di mostrarsi in pubblico? Probabilmente nulla di grave. Può essere che la Principessa di Monaco abbia vissuto male il rientro a casa dopo le vacanze in Corsica (tant’è che Charlene è tornata a messa a Portovecchio qualche settimana fa – ed è stata questa l’ultima uscita), e che preferisca prendersi un periodo di riposo prima di tornare “al lavoro”.

Charlene di Monaco "desaparecida": la Principessa non esce da settimane

Il Principe Alberto, dal canto suo, non si è fermato un attimo. Qualche tempo fa Alberto ha lanciato un accorato appello per salvare il pianeta dall’inquinamento; prima era stato in Francia, a Le Touquet, per assistere alla cerimonia di inaugurazione del lungomare intitolato ai Principi di Monaco; nello stesso periodo è stato accolto dal ministro francese Valls in occasione della Giornata del Patrimonio; poi ha preso parte all’evento monegasco “Monaco Yacht Show”; a fine settembre ha partecipato al tradizionale Bal de la Riviera; e recentemente è volato a Tahiti nell’ambito di un evento relativo alla protezione dell’ambiente marino. Tutto sempre rigorosamente solo. Charlene di Monaco non ha mai accompagnato suo marito e si è rifiutata persino di rappresentare Monaco ai “Giochi dell’Amicizia” in Serbia, voluti dalla Fondazione Principessa Charlene (a rappresentarla è stato l’amico Novak Djokovic). Insomma, Charlene di Monaco sembra essersi volatilizzata. La speranza è che dietro la sua assenza non vi sia una crisi coniugale col Principe Alberto, da sempre immotivatamente attribuita dalla stampa alla coppia. Adesso una ragione per sospettarla c’è…

Crediti: Youtube, Archivio web