Cesena-Napoli 1-4: Highlights, gol Higuain e sintesi Serie A

Gonzalo Higuain, autore di una doppietta
Ecrit par

Gli highlights di Cesena-Napoli 0-4. I partenopei espugnano l'Orogel Stadium: reti di Callejon, Higuain (doppietta) e autogol di Capelli. Gol della bandiera di Brienza. Tre punti che servono ad agguantare la Lazio al 3° posto.

C'è anche il Napoli per la Champions League. Il momento positivo vissuto dagli azzurri a seguito della vittoria della Supercoppa italiana con la Juventus è stato confermato anche a Cesena. Il Napoli espugna così il Manuzzi (ribattezzato Orogel Stadium per via del naming) e aggancia al 3° posto la Lazio a quota 30 punti, allontanando i fantasmi dei tanti passi falsi con le piccole del campionato. Il Napoli conquista la seconda vittoria consecutiva dopo quella al Parma, la terza se si tiene conto dalle sfida in Supercoppa con la Juve. Una prova mentale prima di tutto, che però nasconde ancora qualche momento di black-out che la squadra ha avuto in diversi momenti della partita. Per Benitez è la quarta vittoria in trasferta in queste 17 giornate, una vittoria preziosa che giunge a una settimana dalla supersfida del San Paolo con la Juventus, immediata rivincita per i bianconeri e un'altra grande opportunità per gli azzurri di dimostrare di poter lottare per i grandi obiettivi.

Cesena-Napoli 1-4: Highlights, gol Higuain e sintesi Serie A

Per l'allenatore era importante vincere, risparmiando al tempo stesso per via della diffida un giocatore importante come Koulibaly. L'aspetto importante della vittoria in terra romagnola è il ritorno al gol degli attaccanti. Ha aperto le marcature José Maria Callejon, che non segnava in campionato dal 1° novembre, giorno in cui segnò la seconda rete alla Roma. La via del gol l'ha ritrovata anche Gonzalo Higuain. Il Pipita ha siglato la rete del 2-0 e ha chiuso i conti nel finale, raggiungendo a quota 9 il compagno Callejon e Dybala, a una sola distanza dal connazionale Carlitos Tevez. Il gol l'ha trovato anche il capitano Marek Hamsik, sebbene ci sia stata la deviazione decisiva di Capelli in scivolata. Per il centrocampista slovacco segnali di ripresa, sfociati anche con un bell'assist per Higuain.

Ancora una bocciatura invece per Dries Mertens. Il belga è stato preferito a De Guzman e nell'ultima mezz'ora ha anche servito Higuain per la rete del definitivo 4-0. Per il Cesena rimangono tanti i problemi. Il punteggio è eccessivo ma la sconfitta è meritata. L'inizio del match è stato incoraggiante per i bianconeri. Il gol di Callejon al 28' però li ha sfaldati, con i reparti distanti tra loro e praterie enormi per gli attaccanti del Napoli. Si è sentita la mancanza di uno come Gregoire Defrel in attacco, squalificato. La staticità di Hugo Almeida è stata sfruttata dalla difesa partenopea. Brienza è riuscito ad andare in gol grazie a uno schema e solo nel finale. L'esterno d'attacco sullo 0-0 è andato vicino al vantaggio con un colpo di testa. Per il tecnico Di Carlo non sarà facile raggiungere la salvezza, ora distante 7 punti. La sessione invernale del calciomercato potrebbe regalare qualche rinforzo all'allenatore.

Crediti: web , afp