Carmen Consoli: Il video backstage di 'L'abitudine di tornare'

La cantautrice Carmen Consoli
Ecrit par

Grande serenità e sintonia si respiravano nel backstage del videoclip di ‘L’abitudine di tornare’, ultimo singolo di Carmen Consoli in radio dal 28 novembre 2014.

Dietro la realizzazione di un video musicale si nasconde un notevole lavoro di regista, fotografi, scenografi, truccatori, ma anche tanto divertimento e grandi risate. Lo dimostra il video girato nel backstage di ‘L’abitudine di tornare’ di Carmen Consoli (scopri audio e testo), diffuso da Repubblica TV. La cantautrice catanese è tornata sulla scena musicale italiana con il nuovo singolo trasmesso in radio dal 28 novembre. Il 1° dicembre è stato diffuso anche il videoclip del brano, che ricrea la magica atmosfera del ‘Mago di Oz’: in un tripudio di musica e colori, Carmen Consoli-Dorothy percorre la “strada dei mattoni gialli” insieme allo spaventapasseri, al leone codardo e all’uomo di latta. Il videoclip è stato diretto da Fernando Luceri per la fotografia di Federico Annichiarico e prodotto da Zero ProJect per Universal.

Nel backstage Carmen Consoli e tutto lo staff hanno trascorso dei momenti di grande sintonia e il lavoro che ha portato alla realizzazione del video è stato particolarmente piacevole. L’atmosfera serena che si respirava sul set emerge con forza dal video montato da Giuseppe Pezzulla: Carmen Consoli appare rilassata e contenta e non risparmia sorrisi divertiti ai suoi collaboratori. Fra battute e risa è stato ricostruito il contesto fiabesco del ‘Mago di Oz’, con le splendide scenografie di Gianfranco Protopapa. “Secondo me Carmen ha trovato la frase giusta. Ha detto: ‘Ognuno dei personaggi ha un dolore e il cammino che affrontano è un percorso terapeutico che si risolve nella musica’”, spiega Luceri nel video. ‘L’abitudine di tornare’ è il primo singolo del nuovo album dell’artista catanese, che uscirà il 20 gennaio 2015. Ad aprile Carmen Consoli aprirà il tour a Porto San Giorgio (FM) e poi porterà la sua musica in tutta Italia.

Crediti: Archivio web