Captain America Civil War: "Farlo morire? Poco interessante" (SPOILER)

Chris Evans è Captain America
Ecrit par

I fratelli Anthony e Joe Russo, registi di "Captain America: Civil War", hanno parlato della scelta di non far morire un personaggio eccellente del film.

Come di certo saprete, i Marvel Studios usano i fumetti solamente come base per sviluppare le storie che vedremo al cinema, ma molti hanno criticato il finale di "Captain America: Civil War" (QUI la recensione del film), definendolo “troppo diverso dai fumetti” (da qui in avanti SPOILER): insomma, ai "puristi" dei comi che la pellicola non finisse con la resa, o con la morte, di Steve Rogers, cosa che nei mesi precedenti alla release era venuta a galla molte volte attraverso rumors mai confermati. E i fratelli Anthony e Joe Russo, registi del film, hanno parlato proprio di questa scelta: «Sinceramente, ci sembrava una scappatoia, un finale troppo semplice. Abbiamo pensato che un finale più complicato sarebbe stato più interessante, anche per vedere lo sviluppo dei personaggi e delle loro scelte. Se avessimo ucciso Cap, tutto questo sarebbe finito. Tony avrebbe imparato a convivere con il senso di colpa, ma nulla di più Questo genere di film è arrivato ad un punto in cui il pubblico può riconoscere facilmente gli schemi, che risultano prevedibili se usati spesso. Quindi noi ci siamo chiesti: Come possiamo sovvertire il genere su cui stiamo lavorando? Il punto più interessante in cui lasciare una lotta “familiare” è proprio quello in cui tutti finiranno per domandarsi se questi rapporti potranno mai essere riparati o se si tratta di una rottura permanente».

Anche Kevin Feige, presidente dei Marvel Studios, è intervenuto sulla questione: «Molti, alla Disney, spingevano per vedere il team riunito di fronte ad un nemico comune nel finale, ma i Russo e molti di noi della Marvel ci siamo opposti e abbiamo fermamente criticato la cosa. Loro pensavano che continuare con la lotta personale e finire con Cap che abbandona lo scudo fosse molto più interessante di un team-up veloce per affrontare un nuovo nemico. Adesso Steve è un ribelle. Lasciare lo scudo equivale ad abbandonare l’identità di Captain America e abbracciare totalmente quella di Steve Rogers. La cosa più interessante è prendere questo personaggio, un patriota assoluto nel primo film, e farlo diventare un insorto nella terza pellicola». Non dimenticate di seguire la pagina Universo Cinematografico Marvel su Facebook per essere sempre aggiornati su tutte le novità dal mondo Marvel!

Crediti: Marvel