Captain America Civil War: 5 (possibili) scene post-credits del film

Iron Man e War Machine in azione
Ecrit par

Dopo le speculazioni sul nuovo trailer di "Captain America: Civil War", ecco 5 scene post-credits a cui potremmo assistere il prossimo 4 maggio al cinema.

(di Emanuele Zambon). Una delle caratteristiche più amate dell'Universo Cinematografico Marvel è senza dubbio la presenza delle scene prima, dopo o a metà dei titoli di coda, marchio di fabbrica della Casa delle Idee, che hanno il ruolo di collegare il film appena visto ad uno dei film futuri degli Studios, oppure a far divertire lo spettatore regalando una prospettiva comica sulla pellicola. L'ultima scena a cui abbiamo assistito è stata quella di "Ant-Man", vero e proprio preludio a "Captain America: Civil War" (scopri 3 teorie scaturite dal nuovo trailer del film), con Steve Rogers (Chris Evans) e Sam Wilson aka Falcon (Anthony Mackie) impegnati nel ritrovamento del Soldato d'Inverno Sebastian Stan. Con l'imminente "Civil War" viene naturale domandarsi quale sarà la (o le) scena post-credits che vedremo. Il film diretto da Anthony e Joe Russo fa un pò da spartiacque tra i primi due capitoli delle avventure di Steve Rogers (e degli Avengers) e gli eventi che condurrano all'epico "Avengers: Infinity War". Per questo le ipotesi sulle scene post-credits del film potrebbero aprire nuovi scenari e gettare uno sguardo sui protagonisti futuri del Marvel Cinematic Universe. Abbiamo raccolto 5 possibili scene che potremmo vedere dopo i titoli di coda di "Captain America: Civil War" (leggi la descrizione di una scena inedita del film):

NELLA MORSA DEL RAGNO

L'Uomo Ragno è stato il personaggio che ha fatto raggiungere un assurdo record di visualizzazioni al secondo trailer del film. Spider-Man (lo interpreta la new entry Tom Holland), inizialmente, si schiererà dalla parte di Iron Man (Robert Downey Jr.), ma potrebbe decidere di cambiare fazione durante lo svolgimento della storia, proprio come nella saga a fumetti. La scena post credits di "Civil War" (scopri i titoli futuri Marvel dopo il film) potrebbe riguardare il film stand-alone sull'arrampicamuri, previsto per l'anno prossimo, visto che fino ad ora non ci sono state indiscrezioni sulla trama. Questa scena potrebbe introdurre un villain, magari nato da questa guerra civile (Mysterio? Kraven il Cacciatore?), e potrebbe gettare le basi per ciò che vedremo nel 2017.

LA PANTERA NERA

Black Panther (la new entry Chadwick Boseman) è l'unico personaggio che in "Civil War" avrà la sua prima trasposizione cinematografica. Il suo film stand-alone arriverà nel 2018, ma abbiamo già avuto modo di conoscere il possibile villain della pellicola: Ulysses Klaw, interpretato da Andy Serkis, che abbiamo visto in "Avengers: Age of Ultron" mentre forniva del Vibranio al villain Ultron. La scena post credits potrebbe far luce su ciò che Klaw ha fatto dopo "Age of Ultron" e, perché no, darci un'anteprima del Wakanda. Per ora il personaggio di T'Challa è stata una delle rivelazioni del trailer di "Captain America: Civil War" (leggi le dichiarazioni di 'Tony Stark' sul film): lo abbiamo visto inseguire in un tunnell Bucky, lottare con l'ex killer dell'Hydra (e avere la meglio) e mostrarsi invulnerabile di fronte ad una pioggia di fuoco. Strapperà con gli artigli anche la scena post-credits del film?

IL DOTTORE IN VISITA

Il prossimo film dell'Universo Cinematografico Marvel dopo "Captain America: Civil War" sarà "Doctor Strange"(guarda le foto dal set), primo cinecomic sull'aspetto magico dell'universo Marvel, che vedrà Benedict Cumberbatch vestire i panni dello Stregone Supremo. Per quanto ne sappiamo, la Marvel potrebbe decidere di regalarci il primo sguardo a questo nuovo film proprio durante la scena post credits di "Civil War". Stephen Strange è stato introdotto in "Captain America: The Winter Soldier", dove figurava tra le possibili minacce per l'HYDRA, anche se il film stand-alone racconterà le sue mistiche origini. Nel fumetto di Millar e McNiven, Stephen Strange si dichiara neutrale al conflitto e si ritira in un santuario a meditare sulla fine delle ostilità. Vedremo una scena simile, con il dottore stile 'Svizzera'?

TRACCE DEL MOSTRO

Hulk è uno dei grandi interrogativi che attanagliano i fan dalla fine di "Avengers: Age of Ultron". Il Golia Verde è nello spazio infinito, e tutto quello che sappiamo è che sarà tra i protagonisti di "Thor: Ragnarok", terzo capitolo sulle avventure del Dio del Tuono Chris Hemsworth, che arriverà sui grandi schermi nel 2017. La scena post credits di "Civil War" potrebbe essere ambientata ad Asgard, e magari mostrare Heimdall nell'atto di chiamare Thor per fargli vedere dell'arrivo di Hulk su un pianeta. Questa possibile scena dopo i titoli di coda sarebbe avvalorata dalle dichiarazioni delle scorse settimane di Anthony Mackie, il quale aveva parlato anche di Mark Ruffalo come uno degli attori di "Captain America: Civil War".

THANOS DA MORIRE

Delle nostre ipotesi, questa è la meno probabile, visto che i produttori e gli sceneggiatori hanno già confermato che Thanos non sarà presente in "Captain America: Civil War" (guarda le nuove immagini del film). Ma il Titano Pazzo potrebbe comparire nella scena post credits, ambientata magari nel covo del Collezionista (lo interpreta Benicio del Toro, visto in "Guardiani della Galassia"). Immaginate Thanos che scuote il Collezionista, chiedendogli della Gemma. La scena si potrebbe concludere con il Collezionista che solleva il contenitore della Gemma e Thanos che mostra il suo sorriso crudele. Diretto dai fratelli Anthony e Joe Russo, il cinecomic "Captain America: Civil War" arriverà nelle sale italiane il 4 Maggio. Non dimenticate di seguire la pagina "Universo Cinematografico Marvel" su Facebook, per essere sempre aggiornati su tutte le novità dell'universo Marvel!

Crediti: Marvel, web , CBM