Call of Duty Black Ops 3: Svolta social per il nuovo Call of Duty

Call of Duty Black Ops 3, news e dettagli
Ecrit par

Il nuovo capitolo di Call of Duty strizza l'occhio al mondo "social". Le safehouse di Black Ops 3 saranno infatti un punto di incontro per tutti i giocatori. Scopri le ultime dichiarazioni di Treyarch su melty.

E' stato dei grandi protagonisti all'E3 2015, la fiera di videogiochi più importante dell'anno in scena in quel di Los Angeles, eppure il nostro animo "sparacchino" non è ancora sazio. Call of Duty Black Ops 3 si ritaglia infatti ancora spazio sulle pagine nerd di melty regalandoci qualche nuovo dettaglio sui futuri campi di battaglia messi a punto dal team di Treyarch, che debutteranno il prossimo 6 novembre su PlayStation 4, Xbox One, PlayStation 3 e Xbox 360. Gli sviluppatori hanno infatti rilasciato nuovi dettagli sul gioco durate un'intervista ai microfoni di EDGE, concentrandosi sulle safehouse. Safehouse che saranno una vera e propria zona social in Black Ops III, in cui i giocatori potranno incontrarsi tra una missione e l'altra, permettendoci inoltre di sbirciare le missioni in cui sono impegnati i gamer nella nostra lista amici. Naturalmente svolgeranno anche la loro funzione tradizionale, consentendo di personalizzare il nostro equipaggiamento e il nostro outfit, spendendo i punti esperienza ottenuti durante l'avventura FPS. "Saprete dove si trovano i vostri amici e cosa stanno giocando", ha dichiarato Mark Lamia, capoccia di Treyarch. "Quando abbiamo analizzato i dati di Black Ops II ci siamo resi conto che le persone giocavano diverse modalità in una singola sessione. Abbiamo capito di dover rendere le cose più semplici, sopratutto ora che abbiamo anche un'esperienza di co-op". Quanti di voi attendono Call of Duty Black Ops 3? Sapevate che la modalità zombie sarà mostrata al Comic-Con 2015 di San Diego?

Call of Duty Black Ops 3: Svolta social per il nuovo Call of Duty
Crediti: Activision