Call of Duty Black Ops 3, PS4 vs Xbox One, Star Wars: Il 2015 videoludico in numeri

PS4 vs Xbox One, i videogiochi più venduti del 2015
Ecrit par

Il nuovo capitolo di Call of Duty è stato il videogioco più venduto del 2015 negli Stati Uniti. Ecco tutti i campioni per il mercato del gaming più grande al mondo.

Il 2015 è stato un anno senza dubbio ricchissimo per tutti gli appassionati di videogiochi. Le due console di ultima generazione, vale a dire PlayStation 4 e Xbox One, hanno iniziato a mostrare i muscoli, preparandosi a compiere i primi passi verso la maturità nei prossimi 12 mesi (PS4 vs Xbox One: Top 10, confronto in video per le esclusive del 2016). Anche Nintendo Wii U ci ha regalato un capolavoro senza tempo, Xenoblade Chronicles X, affiancato poi dal gioiello di creatività Super Mario Maker. E se l'annata è stata elettrizzante, l'ente americano NPD ne va a snocciolare tutti i numeri, pubblicando i risultati delle vendite hardware e software negli USA.

Come riportato dai colleghi di VG247 - che ringraziamo -, "Il mercato videoludico nel 2015 ha visto un calo del 1,5% rispetto l’anno precedente, per un totale di 3,2 miliardi di dollari di fatturato in meno, con un aumento del 10% delle vendite di accessori e un calo del 3% delle vendite software e del 6% di quelle hardware. Questi ultimi due dati sono dovuti all’aumento degli acquisti in digitale (i dati di NPD considerano solo le copie retail) e il netto calo delle vendite delle console old gen, sceso del 71% per le home console e del 32% per quello delle portatili". PS4 è riuscita a battere la rivale Xbox One durante le festività di Natale (con 5.7 milioni di console e 35 milioni di giochi venduti), ma entrambe le macchine hanno fatto registrare ottime prestazioni, "tanto che a 26 mesi dal lancio le vendite combinate di entrambe le piattaforme superano del 47% quelle registrate da PS3 e Xbox 360 nello stesso lasso di tempo".

Per quanto riguarda i titoli di maggior richiamo, è Call of Duty Black Ops 3 ad aggiudicarsi la palma del videogioco più venduto del 2015, almeno negli Stati Uniti, confermando l'incredibile successo della saga "sparacchina" a marchio Activision. A seguire abbiamo Madden NFL 16, Fallout 4, Star Wars Battlefront, il sempreverde Grand Theft Auto V, NBA 2K16, Minecraft, Mortal Kombat X, FIFA 16 e di nuovo Call of Duty con Advanced Warfare.

Crediti: EA, Activision