Call of Duty Black Ops 3: Cambiamenti e tradizione su PS4 e Xbox One

Call of Duty Black Ops 3, novità di gameplay
Ecrit par

Il nuovo Call of Duty Black Ops III romperà il gameplay tradizionale della serie. Queste le promesse di Treyarch per il prossimo capitolo, in uscita il 6 novembre solo su PS4, Xbox One e PC.

Il contatore segna meno 8 giorni all'inizio di uno degli eventi più attesi dell'anno da tutti gli appassionati di videogiochi. Il 16 giugno apriranno infatti le porte dell'E3 2015, la fiera di settore più grande e colorata al mondo, pronta a regalarci materiale inedito per i titoli già annunciati e sorprese incredibili tanto su PC quanto su console casalinghe e portatili. Tra i protagonisti della kermesse anche Call of Duty Black Ops 3, nuovo capitolo della popolare serie "sparacchina" di casa Activision, che si esibirà in un video gameplay dedicato al comparto multiplayer (Call of Duty Black Ops 3: E3 2015 a colpi di multiplayer).

Call of Duty Black Ops 3: Cambiamenti e tradizione su PS4 e Xbox One

In attesa di scoprire quali e quanti cambiamenti interesseranno le meccaniche di gioco, gli sviluppatori di Treyarch promettono che Call of Duty Black Ops 3 segnerà un grande cambiamento per il franchise, segnando una vera e propria rottura con la tradizione. Promesse che arrivano dalla viva voce del game director Dan Bunting sulla pagine del magazine EDGE: "Solitamente nei Call of Duty la tattica si limitava a grilletto sinistro, grilletto destro, morte. Con il nuovo sistema di IA ciò non sarà più possibile. Abbiamo anche creato ambienti più aperti, quindi sarà necessaria una maggior consapevolezza della situazione per proseguire". L'intelligenza artificiale di Black Ops III sarà dunque completamente rivista, così come la reazione dei nemici nell'ambiente di gioco. Ringraziamo i colleghi di VG247.it per la segnalazione.

Crediti: Activision