Calendari sexy 2016: Sandra Gomez, le foto hot per Costantin spa

Sandra Gomez, la bellissima protagonista del calendario sexy 2016 per Costantin spa
Ecrit par

Calendari sexy 2016, irrompe il ciclone Sandra Gomez! Su 'Solo per Bomber', le foto hot della 25enne barista e modella colombiana sexy e bellissima per la ditta Costantin spa.

Calendari sexy 2016, irrompe il ciclone Sandra Gomez! Dopo Giulia Cobez per Viteria 2000, melty torna sui calendari dell'anno ormai alle porte. La 25enne barista colombiana è stata in particolare la bella protagonista del calendario 2016 sponsorizzato dalla Costantin spa, ditta di distribuzione di combustibili. Cameriera del bar Fly di Montagnana (Padova) dove venerdì 18 dicembre si è tenuta la presentazione del calendario, Sandra Gomez non è alla prima esperienza con scatti in posa e passerelle, avendo già partecipato ad un sensuale video musicale (Feelin 'Right) con due musicisti milanesi, Murda Bone e Young Rocky: "Essendo con foto glamour, non ha avuto nessun imbarazzo a posare. La foto di copertina è un body painting e non se n'è accorto nessuno" ha in proposito dichiarato a 'Gossip 24 Ore' la giovane e bella modella e barista colombiana.

Sandra Gomez ha raccontato di fare la fotomodella da sei anni, "ma da due in modo intenso. Sono anche già due i calendari sexy. L'inevitabile imbarazzo nel posare dopo poco è passato, anche perché non poso nuda e i lavori sono sempre con professionisti. La mia famiglia mi appoggia sapendo che quello che faccio mi piace". 'Scoperta' da Mauro Casarin, la bella ragazza colombiana è stata immortalata dal fotografo veneziano Paolo Tosetto, tra l'altro truccatore ed esperto di body painting: "Non ho ambizione di diventare famosa, fin da piccola posavo di fronte allo specchio. Mi piacerebbe però diventare una fotomodella professionista". Parole e musica della splendida Sandra Gomez, di cui potete ammirare le foto hot per il calendario sexy 2016 della Costantin spa anche su 'Solo per Bomber'.

>>> Seguite Sandra Gomez e 'Solo per Bomber' anche su Facebook!

Crediti: Costantin Spa, Paolo Tosetto, Costantin spa