Calciomercato: Napoli su Gabbiadini, Inter-Campbell e Juve-Danilo per gennaio 

Manolo Gabbiadini
Ecrit par

Calciomercato in fermento. Per gennaio il Napoli pensa a Gabbiadini, la Juve a Danilo del Porto, l'Inter a Campbell. Il Milan pensa ad anticipare l'arrivo di Suso e la Roma coltiva un colpo a sorpresa. Scopri tutte le trattative.

Calciomercato sempre più in fermento ad un mese dal suo inizio ufficiale. Le squadre preparano il terreno per arrivare già con gli accordi fatti e i contratti solo da firmare. I più attivi in questa fase sono tutti i top club italiani, colpiti da gravi infortuni o indisponibilità che hanno minato uno o più reparti. NAPOLI. Dopo una serie di contatti con diversi attaccanti, l'obiettivo più alla portata del club di Aurelio De Laurentiis è Manolo Gabbiadini. L'attaccante della Sampdoria è in comproprietà con la Juventus, ma ritiene do dover incassare di più per aver valorizzato il giocatore in questi due anni. L'offerta del Napoli è di 14 milioni di euro, divisi a metà tra i due club. Il viperetta Ferrero non ci sta e tramite il direttore sportivo Osti ha fatto sapere al suo collega Bigon di non gradire la soluzione. Chissà se sia stata utile la sfida di lunedì (qui Sampdoria-Napoli 1-1: Highlights e sintesi Serie A 2014-2015). Prima empasse quindi nella trattativa, vedremo se la Juventus mollerà la presa. Su Gabbiadini, come ha confermato il suo agente Pagliari, ci sono anche club esteri (Atletico Madrid) e italiani (in passato Inter). Il Napoli non sembra fermarsi e pensa a Giaccherini come esterno d'attacco. MILAN. Galliani sta corteggiando proprio un sampdoriano, Stefano Okaka, che a giugno è in scadenza di contratto. Non è escluso un clamoroso scambio di mercato con Pazzini, un ritorno gradito per la tifoseria doriana. Il Milan ha in pugno il fantasista Suso del Liverpool, in scadenza di contratto, valutando di anticipare l'arrivo a gennaio, anziché a giugno. Non è escluso un affare di Galliani per gli esterni di difesa. Abate dovrebbe liberarsi il prossimo giugno e Armero non convince Inzaghi. La ricerca è di un esterno sinistro, con De Sciglio sulla destra, fascia su cui convince di più.

Calciomercato: Napoli su Gabbiadini, Inter-Campbell e Juve-Danilo per gennaio 

JUVENTUS. La squadra di Allegri è in emergenza in difesa. Il forfait per almeno quattro mesi di Asamoah (ginocchio sinistro ko) e l'operazione di Romulo per la pubalgia hanno convinto Marotta e la tutta la dirigenza a intervenire sul mercato. Non si vuole ripetere per molto l'esperimento di Padoin nel ruolo di terzino (qui Juventus-Torino 2-1: Highlights e sintesi Serie A 2014-2015). I nomi su cui puntare oscillano tra la posizione di centrale e di laterale. La più urgente sembra quest'ultima e i nomi nel mirino sono Nastasic del Manchester City, Vrsljko del Sassuolo, Darmian del Torino e Danilo del Porto. Quest'ultimo è un obiettivo ambizioso, perché sappiamo bene quanto il presidente dei Dragoes Pinto Da Costa sia bravo nel vendere bene i suoi gioielli. Per capire quale possa essere la cifra messa in campo dalla Signora bisogna aspettare martedì sera. Il passaggio del turno potrebbe permettere una spesa importante, visti i 10 milioni di euro in caso di qualificazioni agli ottavi di finale. Un acquisto come Danilo potrebbe essere a segno anche per non trovarsi senza due esterni a giugno, quando allo stato attuale dovrebbe scadere il contratto tra la Juve e Lichtsteiner.

Calciomercato: Napoli su Gabbiadini, Inter-Campbell e Juve-Danilo per gennaio 

ROMA. I giallorossi devono fronteggiare il problema del centrale difensivo. Oggi è stato operato operato a Roma Leandro Castan, per l'asportazione al cervello di un cavernoma. Secondo il chirurgo è un intervento di routine ma la sensazione è che la stagione del difensore brasiliano sia finita. In tal caso il direttore sportivo Walter Sabatini è già all'opera. I nomi sul taccuino sono i soliti di cui si sente parlare già dalla scorsa estate: Chiriches del Tottenham, Nastasic del Manchester City (lotta con la Juve) e Doria del Marsiglia. Ma come già accaduto con Holebas nell'ultimo giorno di mercato, il ds giallorosso potrebbe riservare qualche sorpresa. INTER. Il ds Ausilio è a Londra in queste ore e sotto osservazione c'è Joel Campbell. Il costaricano protagonista di un ottimo mondiale è snobbato da Wenger, che lo ha fatto giocare spezzoni di partita, per un totale di 131 minuti. L'esterno sarebbe ottimo per approdare al 4-3-3, anche se i nerazzurri devono battere la concorrenza del Benfica, già in contatto con il giocatore da alcuni mesi. In difesa l'Inter cercherebbe anche un centrale in caso di addio di Vidic: l'ex Rolando è in pole. Mancini dopo la sconfitta con la Roma (qui Roma-Inter 4-2: Highlights e sintesi Serie A 2014-2015) ha fatto capire di attendersi dei colpi in entrata.

Crediti: web