Calciomercato: Inter blitz Leiva, Juve subito Sturaro e Roma-Salah vicini

Mohammed Salah del Chelsea
Ecrit par

Calciomercato. La Juventus prova ad anticipare gli arrivi di Sturaro (ufficialità a breve) e Zaza (se parte Giovinco). L'Inter cerca il blitz su Lucas Leiva: il Liverpool chiede 10 milioni. Salah del Chelsea si avvicina alla Roma.

A 10 giorni dalla chiusura del calciomercato invernale le squadre provano a chiudere gli ultimi colpi. La protagonista nelle ultime ore è la Juventus. Il club guidato da Agnelli e Marotta avrebbe deciso di anticipare l'arrivo di due giocatori. Si tratta di Stefano Sturaro e di Simone Zaza. La situazione contrattuale non è identica. Il primo è il centrocampista del Genoa che la Juve ha soffiato l'estate scorsa alla concorrenza di molte squadre (tra cui la Roma) per una cifra vicina ai 9 milioni di euro, bonus compresi. La Vecchia Signora in estate ha deciso di lasciare un altro anno a Genova il 21enne ligure. In accordo col club rossoblù di Preziosi (a Pegli si cerca un sostituto) la Juve nelle ultime settimane ha cambiato strategia e per rinforzare la mediana ha deciso di anticipare il suo arrivo a Torino. La decisione è stata presa forse per dare fiato a Marchisio e Pirlo, giocatori che non sono certo facilmente sostituibili e nel cui ruolo Pogba e Vidal non si adattano. Sturaro infatti è abituato a giocare davanti alla difesa e quindi, in prospettiva Champions, è un dardo in più nella faretra di Allegri.

Calciomercato: Inter blitz Leiva, Juve subito Sturaro e Roma-Salah vicini

Sempre a proposito di centrocampisti, l'Inter vuole regalare a Roberto Mancini un mediano di qualità. Il nome su cui il ds Piero Ausilio sta lavorando è quello di Lucas Leiva del Liverpool. La trattativa è tutt'altro che facile. Il brasiliano nelle ultime settimane sta facendo molto bene nella città del Merseyside e il manager dei Reds Brendan Rodgers non ha nessuna intenzione di perderlo. Forse per questo che la dirigenza del Liverpool ha sparato alto, chiedendo 10 milioni di euro più bonus, per quasi 12 di investimento. Per un giocatore di 28 anni sono una bella somma, che l'Inter non ha a disposizione dopo gli investimenti su Lukas Podolski e Xherdan Shaqiri. Per questo la dirigenza sta cercando di reperire la liquidità da alcune cessioni. I nomi sono quelli di Alvaro Pereira (5 milioni), Mbaye, Krhin e Osvaldo. L'attaccante italo-argentino è sparito per due giorni e la società nerazzurra sta decidendo con i suoi legali per una risoluzione unilaterale del contratto. Se tutto dovesse ciudersi a breve, allora l'Inter si toglierebbe un pesante ingaggio dal monte stipendi. Ausilio in queste ore è atteso a Londra, dove potrebbe anche provare a chiudere per Paulinho del Tottenham. Difficile torni a mani vuote.

Infine chiudiamo con la Roma. Le ultime prove (rivedi gli highlights di Roma-Empoli 2-1 d.t.s: di Coppa Italia) di Iturbe e Ljajic hanno convinto la dirigenza e il ds Walter Sabatini a rinforzare gli esterni di attacco. Ecco che l'inidiziato numero uno è diventato Mohamed Salah del Chelsea. Ne avevamo già parlato lo scorso dicembre, quando è stata l'Inter a molto vicina a a sferrare l'attacco decisivo. Poi un raffreddamento, forse per una valutazione di altri profili (vedi Podolski e Shaqiri) e della spesa per arrivarci. Nelle ultime ore i contatti tra le parti si sono fatti più fitti e la Roma è riuscita a strappare il sì al giocatore. Secondo quanto sostiene il giornalista di Sky Sport Gianluca Di Marzio Sabatini e il suo staff avrebbero fatto passi avanti anche con il Chelsea. La squadra di Mourinho fino a pochi giorni fa aveva chiuso a un trasferimento a titolo definitivo del "Pelè egiziano", forse per alzare il costo del cartellino su un giocatore che le partite a Stamford Bridge quest'anno le ha viste spesso dalla panchina. E' possibile che Sabatini, come il suo collega Ausilio, sia avvistato nella capitale britannica. London calling, il mercato pure.

Crediti: web , melty.fr