Calciomercato 2014-2015: Lavezzi all'Inter, Rabiot alla Roma e Suso al Milan

Ezequiel Lavezzi del Psg
Ecrit par

Calciomercato 2014-2015, non finisce mai. Le squadre sono già all'opera per gennaio. Lavezzi è pronto a lasciare Psg per approdare all'Inter. La Roma e il Milan pensano a chiudere gli affari Rabiot e Suso. Scopri le ultime su melty.it.

Calciomercato 2014-2015. Non è mai tempo di fermarsi negli affari. L'Inter, la Roma e il Milan sono già all'opera per piazzare tre grandi colpi per la prossima sessione. Ezequiel Lavezzi è il giocatore che Walter Mazzarri sogna da quando è sbarcato alla Pinetina e che Eric Thohir vorrebbe riportare in Italia. La situazione finanziaria della squadra nerazzurra non permette scatti in avanti senza prima aver provveduto a vendere. La soluzione si chiama Fredy Guarin. Il centrocampista ha avuto molto mercato questa estate. La richiesta di 16 milioni da parte dell'Inter però non ha aiutato la cessione. Lavezzi a gennaio non è un'utopia. Questa mattina l'allenatore dei parigini Laurent Blanc ha evidenziato la sua permanenza sotto l'ombra della Tour Eiffel: "Per qualcuno Lavezzi doveva già essere altrove e invece è ancora al Psg: ma per me non è mai stato in vendita". Un motivo per cui sarebbe difficile arrivare al Pocho è la Champions League. Se i nerazzurri non dovessero dimostrare di avere le carte per una qualificazione, allora tutto sarebbe più complicato. Ma davanti a un mercato imprevedibile nulla è escluso, nemmeno un clamoroso affare Lavezzi a gennaio.

Calciomercato 2014-2015: Lavezzi all'Inter, Rabiot alla Roma e Suso al Milan

Una vere e propria telenovela del Fantacalcio 2014-2015 è stato l'affaire Adrien Rabiot. L'esterno del Paris Saint-Germain è in scadenza di contratto nel 2015 ed è stato a lungo corteggiato da diverse squadre di tutta Europa durante la sessione estiva. I club che sono andati più vicino ad acquistarne le prestazioni sono stati l'Arsenal e la Roma. Non è un caso che alla guida di entrambi ci siano due allenatori francesi: Arsene Wenger e Rudi Garcia. La madre del giocatore è colei che cura gli interessi e decide insieme al figlio. La trattativa per il rinnovo col club si è arenata e il braccio di ferro non ha permesso la cessione. La Roma secondo l'esperto di mercato Gianluca Di Marzio è arrivata a offrire nelle ultime ore del 1° settembre "4 milioni subito e 6 il prossimo giugno, più l’aggiunta di bonus facilmente raggiungibili e una percentuale in caso di futura rivendita". Una somma di tutto rispetto per un calciatore in scadenza. Il Psg però non ha voluto sentir ragioni: 25 milioni di euro è stata la richiesta di Nasser El-Khelaifi. Troppi per la proprietà americana. Una cifra che aveva l'obiettivo di allontanare chiunque, forse per far pagare al giocatore il mancato rinnovo o forse per provare a ricucire con calma nei mesi che mancano alla sessione estiva. Ora la Roma deve affrontare il ritorno di fiamma della Juventus e di altre probabili pretendenti. L'affare si fa più complicato ma il ds giallorosso Walter Sabatini ha dimostrato di essere il più bravo in questi due anni. Chissà che non riesca a ripetersi.

Calciomercato 2014-2015: Lavezzi all'Inter, Rabiot alla Roma e Suso al Milan

Infine c'è il Milan nel calciomercato 2014-2015. Galliani è un esperto di colpi a parametro zero: Alex e Menez sono gli ultimi. L'accusa che gli viene rivolta è di prendere giocatori che sono in fase calante della carriera e di appesantire il monte ingaggi. Non è un caso che Pihilippe Mexes a 32 anni, col suo stipendio da quasi 3 milioni di euro, non sia riuscito a trovare una squadra in estate. Stavolta il ds milanista sta puntando Jesús Fernández Sáez, meglio noto come Suso. Classe '93, è un centrocampista che possiede ottime qualità tecniche grazie a un mancino sopraffine e che lo scorso anno ha collezionato 33 presenze e tre gol con l'Almeria nella Liga. A giugno 2015 scade il suo contratto ed è difficile che il giocatore possa essere ceduto prima. Unico problema è il suo scarso impiego nella squadra guidata da Brendan Rodgers (qui la vittoria nella 3^ di Premier League Tottenham-Liverpool 0-3). Se Galliani dovesse riuscire nel suo intento sarebbe un ottimo colpo per il Milan di Pippo Inzaghi, un tecnico che con i giovani ha iniziato e conosce il modo per tirare il meglio da loro.

Adrien Rabiot, in scadenza di contratto con il Psg nel 2015
Adrien Rabiot, in scadenza di contratto con il Psg nel 2015
Calciomercato 2014-2015: Lavezzi all'Inter, Rabiot alla Roma e Suso al Milan
Crediti: Icon, Visual Press Agency, web