Caitlyn Jenner non si fida di Kim Kardashian, ecco perché

Caitlyn Jenner e le sue ragazze
Ecrit par

Che le cose tra Caitlyn Jenner e la famiglia Kardashian non andassero bene si sapeva, ma adesso la donna si è levata più di un sassolino dalla scarpa…

Caitlyn Jenner ha vissuto con Kris e la famiglia Kardashian per più di vent’anni. Ha cresciuto Kim, Khloé, Kourtney come fossero sue e gli ha dato tutto l’affetto possibile. Tre anni fa ha deciso di cambiare sesso, e da lì le cose sono precipitate. Se inizialmente Kris è stata vicina all’ex marito, supportandolo nella transizione, una volta completata l’operazione le cose sono cambiate. Il motivo è stata l’autobiografia di Caitlyn Jenner, descritta da Kris e Kim Kardashian come un ammasso di bugie infamanti nei confronti della sua famiglia. Il libro non è ancora uscito, ma è noto che le Kardashian e Caitlyn Jenner non si rivolgono più la parola da mesi.

Caitlyn Jenner non si fida di Kim Kardashian, ecco perché - photo
Caitlyn Jenner non si fida di Kim Kardashian, ecco perché - photo
Caitlyn Jenner non si fida di Kim Kardashian, ecco perché - photo
Caitlyn Jenner non si fida di Kim Kardashian, ecco perché - photo
Caitlyn Jenner non si fida di Kim Kardashian, ecco perché - photo

Caitlyn Jenner è stata ospite nella trasmissione Piers Morgan's Life Stories e ha detto cose molto dure sull’ex moglie Kris e su Kim Kardashian. La donna ha raccontato che, quando ha inviato il libro alla famiglia, ha levato alcune pagine di proposito – ossia quelle che parlavano proprio del cambio di sesso. Il motivo? Era convinta le avrebbero date alla stampa senza pensarci due volte. “Non mi fido di loro”, ha detto. E ha lanciato poi un’ennesima frecciatina a Kim e alle altre ragazze. “Voglio informare le Kardashian che il libro non è su di loro”. Con le figlie Kendall e Kylie invece, ha un rapporto splendido. “Le uniche che mi interessano sono Kendall e Kylie, le mie figlie biologiche. Anche se pure le ragazze Kardashian, ho passato 23 anni insieme a loro, le ho cresciute, mi sono presa cura di loro”.

Crediti: Archivi Web, Archivio web, Getty