Breaking Bad: Better Call Saul, Lo spin-off su Saul Goodman

Saul Goodman prossimo protagonista di Better Call Saul, spin-off di Breaking Bad
Ecrit par

Saul Goodman sarà il protagonista dello spin-off e prequel di Breaking Bad. L'avvocato di Walter White sarà il protagonista di "Better Call Saul", frase nota per essere usata nello spot di Saul. Scopri le novità su melty.it.

Breaking Bad non finirà il 29 settembre 2013 negli Usa. O almeno non tutta la serie. La tv americana Amc e Sony hanno raggiunto infatti un accordo per uno spin-off della serie cult. Attenzione però, perché sarà un prequel incentrato sull'avvocato e autentica spalla di Walter White, Saul Goodman, da trasmettere sempre sulla tv Amc. La serie s'intitolerà "Better Call Saul", la frase con cui il vero Bob Odenkirk pubblicizza il suo studio d'avvocato nella tv locale di Alberquerque. L'azzeccagarbugli dei criminali è stato inventato dallo sceneggiatore Vince Gilligan e da un autore della serie, Peter Gould. Saul è un prodotto della seconda serie di Breaking Bad ed è nato per proteggere e aiutare Jesse e Walt, riciclando soldi e creando nuove identità.

Breaking Bad: Better Call Saul, Lo spin-off su Saul Goodman

Bob Odenkirk nella sua carriera è nato come attore comico. Il prequel quindi potrebbe avere tracce di comicità più elevate rispetto a Breaking Bad. L'idea di far vivere il personaggio di Saul Goodman dopo la fine della serie tv era in cantiere da un anno, ma si è concretizzata tutto negli ultimi tre-quattro mesi di trattative. "Mi piacerebbe vedere lo spin off di Saul Goodman", disse Vince Gilligan nel luglio 2012. Ed eccolo accontentato. Chissà se nel prequel spunterà anche Mister White. In Italia gli ultimi otto episodi di Breaking Bad saranno trasmessi dal 21 settembre su Axn, negli Usa è

Breaking Bad: Better Call Saul, Lo spin-off su Saul Goodman - photo
Breaking Bad: Better Call Saul, Lo spin-off su Saul Goodman - photo
Crediti: Youtube, web