Breaking Bad: "6^ stagione annunciata", lo scivolone dell'ANSA

Breaking Bad, sesta stagione annunciata secondo l'ANSA
Ecrit par

La 6^ stagione di Breaking Bad si farà, così titola l'ANSA, cadendo nella trappola del fake. I fan sono naturalmente insorti, facendo volare insulti - giustificati - alle porte della principale agenzia di stampa italiana. Leggi di più su melty.it.

"Breaking Bad va avanti, ci sarà sesta stagione". Così titola un articolo apparso solo poche ore fa sul sito dell' ANSA. Sì, secondo la principale agenzia di stampa italiana, la plurimpremiata serie TV di Vince Gilligan andrà avanti, nonostante il finale della quinta serie abbia chiuso del tutto le vicende "allucinogene" di casa AMC. Naturalmente che si tratti di un'enorme bufala è evidente, ma il fake a quanto pare non era così grande da far desistere la redazione dell'Agenzia Nazionale Stampa Associata dallo scrivere la notizia che "farà tirare un sospiro di sollievo agli ammiratori del telefilm".

Altri articoli su Breaking Bad 5Better Call Saul: Tutto sullo spin-off di Breaking BadJim Parsons, Breaking Bad, Modern Family: Tutti i vincitori agli Emmy Awards 2014

Breaking Bad 6, il fake diffuso dall'ANSA
Breaking Bad 6, il fake diffuso dall'ANSA

La parte più comica? La presunta conferma da parte del creatore di Breaking Bad: "Walter White non è morto, e nemmeno Breaking Bad", con tanto di riprese al via ad inizio 2015. Secondo la fonte dell'ANSA, Gilligan avrebbe poi aggiunto: "L'abbiamo tenuto nascosto per mesi, ma ora può venir fuori. Sta arrivando la sesta stagione, e sarà epica ed in linea con le aspettative dei fan che hanno seguito lo show così fedelmente. Non potevo tirarmene fuori. Non si tratta di un tentativo di arraffare denaro o di imbastardire quello che è stato il bellissimo finale della quinta stagione". Quel che è certo è che Breaking Bad, protagonista degli Emmy Awards 2014 in corso, è assolutamente concluso, mentre è attualmente in lavorazione lo spin-off Better Call Saul. Dello scoop targato ANSA restano alcuni sorrisi nevrotici e un giustificato malcontento dei lettori, che si attenderebbero una maggior verifica sull'attendibilità delle fonti.

Breaking Bad: "6^ stagione annunciata", lo scivolone dell'ANSA
Crediti: amc, Ha Collection, Visual Press Agency, Youtube