Brasile-Messico: Diretta TV Mondiali 2014

Neymar in un match col Messico
Ecrit par

Brasile-Messico inaugura le seconde partite dei gironi in questi Mondiali 2014. Il ct Scolari dovrebbe cambiare solo un uomo: Ramires per Hulk, alle prese con un problema muscolare. Scopri l'orario della diretta tv di Brasile-Messico.

Il primo possibile match point. I padroni di casa del Brasile affrontano il Messico nella seconda gara del Girone A. La sfida può rappresentare l'occasione per chiudere la pratica qualificazione per i brasiliani, aspettando la sfida di mezzanotte tra Camerun e Croazia (scopri qui le partite giorno per giorno dei Mondiali 2014). Un eventuale pareggio tra le due formazioni regalerebbe alla Seleção il primo posto in via matematica con una giornata d'anticipo. Prima di fare calcoli, il Brasile deve battere una squadra che ha dimostrato buone qualità nella prima gara. Il ct brasiliano Felipao Scolari ha chiuso le polemiche sul rigore fischiato in Brasile-Croazia 3-1: "Gli arbitri sbagliano anche nelle altre partite ed è successo anche qui - ha spiegato il ct - quindi non parlate solo di noi. Anche loro, i direttori di gara, in campo devono trovare la giusta posizione. Il tecnico della Croazia ha detto che questo è un circo? Allora il Brasile ha avuto cinque circhi, visti i titoli mondiali che abbiamo vinto finora".

Brasile-Messico: Diretta TV Mondiali 2014

La formazione anti Messico dovrebbe essere confermata per dieci-undicesimi. L'unico dubbio è legato all'utilizzo di Hulk. L'attaccante dello Zenit San Pietroburgo si è sottoposto ad una risonanza magnetica che non ha evidenziato particolari problemi alla coscia infortunata. Le sue condizioni però non sono al meglio e Scolari è indeciso se schierare Ramires o Bernard al suo posto. Il giocatore del Chelsea, in questi giorni alle prese con le voci di mercato che lo vogliono al Real Madrid, è il favorito. In settimana si è parlato anche di un possibile avvicendamento tra Dani Alves e Maicon. Da quello che è emerso negli allenamenti il terzino del Barça resta però saldo al suo posto, almeno per ora. La copertura di Ramires sulla sua fascia potrebbe agevolare la fase difensiva, apparsa lacunosa in alcuni tratti con i croati.

Brasile-Messico: Diretta TV Mondiali 2014

Per il resto la formazione è impostata sul 4-2-3-1: Julio Cesar in porta, Dani Alves e Marcelo sugli esterni, Thiago Silva e David Luiz centrali difensivi; Luiz Gustavo e Paulinho a centrocampo; Neymar, Oscar a Ramires sulla trequarti dietro all'unica punta Fred. Il commissario tecnico del Messico Miguel Herrera ha spiegato nella consueta conferenza stampa della vigilia come fermerà l'armata verdeoro: "Dentro al campo, andremo ad attaccare, faremo in modo che la squadra avversaria di difenda". Nessuna marcatura a uomo su Neymar ha poi spiegato Herrera, sottolineando che "il Brasile non è il Camerun". Il tecnico della Tricolor potrebbe schierare la stessa squadra che ha battuto 2-0 i Leoni d'Africa (guarda il video gol di Peralta con il Camerun), lasciando ancora fuori il chicharito Hernandez per l'idolo dei messicani, Oribe Peralta. Un 5-3-2 con Ochoa tra i pali; Aguilar, Moreno, Marquez, Rodriguez, Layun sulla retroguardia; Guardado, Vazquez ed Herrera a centrocampo; la coppia d'attacco è Dos Santos e Peralta. Il match Brasile-Messico viene trasmesso in diretta tv dalle 21.00 su Rai 1.

Brasile-Messico: Diretta TV Mondiali 2014
Fonte: archivio - Crediti: web , Archivio web, Youtube