Boom Da Bash a Milano, l'intervista prima del concerto all'Alcatraz

Mr Ketra, Biggie Bash e Payà: i Boom Da Bash
Ecrit par

Boom Da Bash, reggae band salentina dalle originali contaminazioni musicali sarà sabato 19 ottobre all'Alcatraz per la tappa milanese del tour. Ospiti di melty.it, i ragazzi si sono raccontati in una lunga chiacchierata.

Chi l’ha detto che per il reggae salentino dobbiamo aspettare la prossima estate? I Boom Da Bash sabato 19 ottobre saranno all’Alcatraz per la tappa milanese del ‘Superheroes Live Tour’. L’album eponimo, il terzo della band, è stato lanciato lo scorso 13 giugno, ma il ‘Sunshine Reggae’ continua a riscaldare l’autunno meneghino. Dal Salento all’Hip Hop TV B-Day Party dello scorso mese, prima di salire sul palco tra i protagonisti della scena underground all’italiana, Biggie Bash (Angelo Rogoli), Payà (Paolo Pagano) e Mr Ketra (Fabio Clemente) ci hanno raggiunto per una chiacchierata e un live esclusivo nella redazione di Milano di melty.it.

Mr Ketra, Biggie Bash e Payà: i Boom Da Bash
Mr Ketra, Biggie Bash e Payà: i Boom Da Bash
meltyUnplugged - Mr Ketra, Biggie Bash e Payà: i Boom Da Bash
Mr Ketra, Biggie Bash e Payà: i Boom Da Bash
meltyUnplugged - Mr Ketra, Biggie Bash e Payà: i Boom Da Bash
Mr Ketra, Biggie Bash e Payà: i Boom Da Bash
meltyUnplugged - Mr Ketra, Biggie Bash e Payà: i Boom Da Bash
Mr Ketra, Biggie Bash e Payà: i Boom Da Bash
meltyUnplugged - I Boom Da Bash si preparano per il live nella redazione di melty.it.
Mr Ketra, Biggie Bash e Payà: i Boom Da Bash

Dai nostri divani bianchi questi ragazzi dai tatuaggi colorati ci hanno raccontato cosa significa che “l'impegnu ca minti te tae lu risultate”. “Siamo cresciuti in un contesto sociale non facile”: Biggie Bash si riferisce a Mesagne, il paesino in provincia di Brindisi da cui hanno preso le mosse circa dieci anni fa come gruppo di dj, fino a diventare band a tutti gli effetti dopo l'incontro con il “padre fondatore” dei Boom Da Bash, Blazon (Angelo Cisternino). Dal sound system made in Jamaica al reggae 'Made in Italy' - per riprendere il titolo del secondo album - la band di 'Murder' continua a mescolare italiano e patois jamaicano, saltellando tra vari generi, come ci si può aspettare da chi tra “le radici ca tieni” - per citare, non a caso, i Sud Sound System - custodisce “la cultura pizzica” di cui si mostra orgoglioso Payà.

“I dischi dei Boom Da Bash sono molto fuori dalle righe se si considera il reggae classico. C'è il reggae ma ci sono anche altri generi musicali che lo contaminano e con il pezzo con i Sud Sound System in un certo senso abbiamo voluto estremizzare questo aspetto”, ci ha precisato Biggie Bash, proprio lui che un tempo era votato al punk hardcore. 'Reality Show' è stato il secondo singolo estratto da 'Superheroes', un sogno diventato realtà per la band, la collaborazione con i Sud Sound System, “i nostri papà, non solo nostri ma di tutta la musica reggae in Italia”. Una canzone che, a partire dal video, gioca la carta dell'ironia, ma pare tutto un bluff per l'amarezza che nasconde: la vita non è un reality show. Semplice, ma non scontato. “Molti ragazzi, specialmente al Sud, non avendo altre possibilità vedono la televisione e pensano che sia una scorciatoia”, commenta Mr Ketra. Eppure, possibile che i Boom Da Bash non abbiano mai seguito un reality show? “Seguito è una parola grossa – alza un sopracciglio Biggie Bash e arriccia le labbra prima di ammettere – beh quelli musicali sì, abbiamo amici a X Factor, gli altri... buttavo un occhio ad 'Amici' il sabato sera prima di uscire, ma giusto perché lo guardava mia mamma”.

Il “messaggio” dei Boom Da Bash è nato come eco tra le strade che portano al mare salentino, ma lo scorso anno ha sorvolato un oceano intero fino a diventare “The Message” nello street video girato nella Grande Mela. Un mini tour di due date, New York e Miami, una decina di giorni che i vincitori del MTV New Generation Contest del 2011 ricordano con l'entusiasmo di chi guarda all' “american dream” come ventaglio di possibilità. “In America non conta il genere che fai, conta come lo fai – argomenta Payà incrociando le braccia e accigliandosi per un istante - Facciamo l'esempio del mendicante a Times Square con il piattino e la chitarra. Guardi nel piattino e ci vedi 150 dollari dentro, quell'uomo aveva guadagnato più di quanto ho ora nel portafoglio”. In un momento in cui un giovane su due pensa all'espatrio, lo sguardo dei Boom Da Bash, seppur nascosto dagli occhiali da sole, abbraccia orizzonti, ma non dimentica l'Italia dei “supereroi del quotidiano”: dagli operai dell'Ilva – pugliesi come i Boom Da Bash – a chi, più in generale, “non ha i raggi laser, le ali o un mantello magico, ma ha la forza ed il coraggio di un leone”, come recita la dedica all'interno dell'album.

I Boom Da Bash possono sembrare contraddittori tra allegria del ritmo e tematiche sociali, radici ben conficcate nella propria terra e il desiderio di viaggiare per il mondo con la propria musica, ma sono in realtà ben assortiti, verrebbe da dire miscelati come un cocktail, ma è ormai chiaro che il reggae dei Boom Da Bash non è, o non solo, musica da festa in spiaggia, piedi nudi e mojito in mano. Parlando con questi ragazzi non ancora trentenni emerge quella tenacia del “nonostante” che spinge a realizzare i propri sogni “nonostante” l'inospitalità del presente, nella musica come in tutti i campi. Come si fa? Sudore. “Si inizia come musicisti che fanno fagotto e poi vanno a bussare” ricorda Payà, finché una porta si è aperta. Sudore, fa rima con amore e qui arriviamo all'imminente terzo singolo: 'Somebody to love'. “Tutti hanno bisogno di una persona a cui volere bene, di legami d'amore, di rispetto, di stima”. Semplice come una chitarra in levare. E già ci si sente più leggeri, senza dimenticare le difficoltà, ma saltellando come nella pizzica, senza sconti alla realtà come nell'hip hop.

meltyUnplugged - Il live di 'Sunshine Reggae' dei Boom Da Bash in esclusiva per melty.it.meltyUnplugged - Biggie Bash, Payà e Mr Ketra dei Boom Da Bash a melty.it.meltyUnplugged - Biggie Bash e Payà  dei Boom Da Bash nella nostra redazione.meltyUnplugged - Payà e Mr Ketra dei Boom Da Bash nella redazione di melty.it.meltyUnplugged - Biggie Bash e Payà  dei Boom Da Bash nella nostra redazione.
Crediti: Antonella Andriulo, UNDERVILLAPRODUCTION, boomdabash