Big Bang Theory 9x22: 'The Fermentation Bifurcation', le foto promozionali della puntata

Le immagini promo di The Big Bang Theory 9x22
Ecrit par

La CBS ha diffuso le immagini promo di The Big Bang Theory 9x22, “The Fermentation Bifurcation”. Ecco tutti i dettagli!

Dopo la diffusione del video promo ufficiale di The Big Bang Theory 9x22 (“The Fermentation Bifurcation”), la CBS ha reso disponibili anche le prime immagini dell’episodio in uscita il prossimo 28 aprile. Come si legge nella sinossi e come vi avevamo anticipato in precedenza in questa terzultima puntata della stagione “Il gruppo andrà a una degustazione di vini e si imbatterà nell’ex ragazzo di Penny, Zack. Inoltre, Bernadette resterà bloccata con Sheldon e trascorrerà tutta la sera con lui, dal momento che non può andare ad assaggiare il vino con gli altri. Per Koothrappali, invece, le cose non andranno come aveva pianificato, al momento di presentare la sua ragazza, Claire”.

Big Bang Theory 9x22: 'The Fermentation Bifurcation', le foto promozionali della puntata - photo
Big Bang Theory 9x22: 'The Fermentation Bifurcation', le foto promozionali della puntata - photo
Big Bang Theory 9x22: 'The Fermentation Bifurcation', le foto promozionali della puntata - photo
Big Bang Theory 9x22: 'The Fermentation Bifurcation', le foto promozionali della puntata - photo
Big Bang Theory 9x22: 'The Fermentation Bifurcation', le foto promozionali della puntata - photo

Le foto rilasciate includono una cena di gruppo a casa di Sheldon e Leonard (qui i dettagli sul loro litigio in The Big Bang Theory 9x21, “The Viewing Party Combustion”), qualche scena al wine bar e tra l’eccentrico fisico teorico e Bernadette. Con la messa in onda della puntata 22 mancherà davvero pochissimo alla conclusione di questa nona stagione di The Big Bang Theory che terminerà con l’arrivo del misterioso padre di Leonard. In ogni caso, il gruppo di scienziati tornerà senz’altro anche il prossimo anno, dal momento che la decima stagione è confermata dal network fin dal maggio del 2014 e, molto probabilmente, non sarà l’ultima!

Crediti: Youtube, CBS