Beyoncè è meno metafisica di Lady Gaga

La poco metafisica Beyoncé
Ecrit par

Secondo il professore di filosofia Richard Memeteau, che ha pubblicato un libro su origini e rappresentanti della cultura pop, la musica di Beyoncé è meno comunicativa di quella di Lady Gaga. Ecco (il complicato) perché.

Beyoncé vista da un professore di filosofia: si tratta di Richard Memeteau, che è anche co-fondatore del blog Freakosophy. Nell’intervista rilasciata a Les Inrocks, Memeteau parla del suo libro "Cultura Pop : Riflessioni sull’ industria dei sogni e l'invenzione delle identità” ed emergono interessanti considerazioni su alcune popstar da noi ben conosciute. Anche se, per capirle fino in fondo, forse ci vorrebbe una laurea in filosofia. Il professore spiega che nel suo volume ha cercato di catturare gli atti di fondazione della cultura pop, partendo da alcuni dati e personaggi della contemporaneità. E Beyoncé potrebbe esserne un grande esempio anche se, avverte Richard Memeteau “è più machiavellica e meno metafisica di Lady Gaga”. Cosa vorrà dire il professore? “Beyoncé rispecchia perfettamente l'ambivalenza della cultura pop , sa essere allo stesso tempo artificiale e autentica a sufficienza per raccogliere un pubblico su argomenti che vanno al di là della sua musica. Ma a differenza di Lady Gaga , lei non teorizza il suo metodo . Ad essere onesti , io non sono fan di nessuna delle due. Ma ciò che colpisce di entrambe è come, giocando la carta della minoranza, arrivino a un pubblico molto ampio.”

Andando avanti forse si capisce qualcosa in più. Ad esempio, per lo studioso, Macklemore non è abbastanza machiavellico per essere qualcosa di diverso di un bianco che rappa e vorrebbe mettersi il pubblico gay in tasca. Una davvero machiavellica è Madonna che per prima si è fatta icona gay. Non basta abbracciare una causa ma costruire una narrazione pop coerente: ad esempio, tornando su Beyoncé, la popstar si dice legata al femminismo ma molte femministe sarebbero pronte a sconfessarla. Il problema suo o di Miley Cyrus (guarda il topless alieno su Instagram) è che non possono più fare quello che ha fatto Madonna. Non è più il puritanesimo il problema o una questione di sessimo. Questo Beyoncé l’ha capito e prova a volto di alcune battaglie ma è la sua musica a non seguirla. Per questo secondo Richard Memeteau è machiavellica ma non metafisica come Lady Gaga, che non vuole avere niente ha che fare con le altre popstar, ma si avvicina di più all’esempio di Madonna. Probabilmente Beyoncé potrà farsene una ragione.

Crediti: Instagram, Youtube, Larry Busacca/PW, getty images