Better Call Saul: Teaser trailer e spoiler prima puntata

Il mitico Saul Goodman
Ecrit par

Succose novità sulla prima puntata di Better Call Saul con AMC che ha svelato un mini trailer della prima stagione e la presenza di due clienti molto speciali che prenderanno il nome di Kettlemans.

Si avvicina sempre di più febbraio 2015, data di inizio della prima e attesissima stagione di Better Call Saul, lo spin off di Breaking Bad incentrato sull'amatissimo personaggio di Saul Goodman. Sarà, come già vi avevamo anticipato, una prima serie di 10 episodi, dai toni drammatici ma leggermente più leggeri rispetto a quelli che caratterizzavano la serie originale. Con l'avvicinarsi dell'episodio pilota e con la serie già rinnovata a scatola chiusa per una seconda stagione AMC, il network che trasmetterà la serie, ha svelato qualche piccolo particolare su quelli che saranno i protagonisti della nuova stagione. É stato anche diffuso un piccolo teaser trailer in cui l'avvocato Goodman discute con due clienti ritratti di spalle e che potrebbero essere i protagonisti del primo episodio e probabilmente di quelli successivi. Nel cast della prima stagione sono infatti stati inseriti due attori importanti, Julie Ann Emery e Jeremy Shamos. I due interpreteranno una coppia Betsy e Craig Kettlemans, una coppia alla ricerca di consigli legali che si recherà proprio al capezzale di Saul per risolvere qualche tipo di problema. Apparentemente si tratterà di una coppia normalissima che però porterà con se una lunga serie di segreti e problemi. Due fuorilegge con l'aria da bravi ragazzi un po' come il Walter White delle prime stagioni di Breaking Bad. Il loro destino sarà intrecciato con quello dell'avvocato per lungo tempo.

Better Call Saul: Teaser trailer e spoiler prima puntata

Inizialmente la coppia doveva prendere parte solo al primo episodio, per poi dileguarsi e non tornare più. Ma i due personaggi e l'interpretazione dei due attori sono piaciuti talmente tanto alla produzione da convincerla a confermare i due attori per il ruolo anche per tutti i successivi nove episodi della prima stagione. Che personaggi saranno non ci è dato saperlo, ma è certo che occuperanno un ruolo importante nella vita di Saul e lo accompagneranno per lungo tempo, in una sorta di rapporto che potrebbe regalarci anche qualche siparietto leggero e abbastanza comico. Staremo a vedere. Jeremy Shamos ha lavorato a “Birdman” l'ultimo film di Inarritu, più qualche altro ruolo minore in numerose serie tv. Julie Ann Emery ha invece un'esperienza principalmente seriale e ha già lavorato con Odenkirk in Fargo, la serie tv di FX tratta dal film dei fratelli Coen. Nella serie la donna interpretava Ida Thurman, la moglie dello sceriffo rimasta vedova dopo la prima puntata, con Odenkirk nel ruolo del maldestro nuovo sceriffo Bill Oswalt. Si tratterà di un piacevole secondo incontro sul set per un qualcosa che speriamo ci riservi parecchie sorprese. Concludiamo infine con una brutta notizia: come ci si poteva aspettare Bryan Cranston non farà parte del progetto Better Call Saul (qui la sigla della serie), il suo Walter White, trattandosi di un prequel, non apparirà. Rassegnamoci e prepariamoci a vivere un'avventura del tutto nuova e parecchio stimolante. Febbraio si avvicina.

Crediti: Ha Collection, Visual Press Agency, Archivio web