Berlusconi: Noemi Letizia e Ruby Rubacuori, sesso con minorenni?

Berlusconi nel 2009, ai tempi dell'Aquila e del bunga bunga
Ecrit par

Chiesa Soprani, ex agente di Noemi Letizia, è stato intervistato da 'Servizio Pubblico'. Alle telecamere di Santoro ha dichiarato che la giovane napoletana avrebbe avuto un rapporto sessuale con Silvio Berlusconi quando era minorenne.

Silvio Berlusconi e l’amore con le minorenni. Una storia infinita che sfocerà in sentenze giudiziarie e che non smette di riservare sorprese e colpi di scena. Attacchi mirati al Cavaliere? Dichiarazioni provocate da rancore? Semplici verità che a un terzo degli italiani non fanno né caldo né freddo? Ai giudici il compito di scoprirlo, qualora l’ex premier o le sue giovani amiche decidano di querelarlo. Francesco Chiesa Soprani, agente delle star, è stato intervistato dal programma Servizio Pubblico, che andrà in onda stasera su La 7. Ecco cosa ha dichiarato a proposito della pupilla napoletana di Berlusconi, grazie alla quale conquistò il soprannome di “Papi”: “Noemi mi disse di come conobbe il premier e mi spiegò che quando era minorenne, a Roma, ci fu un rapporto consenziente. Questo segreto non fa male a Noemi, questo segreto fa male agli italiani. Di conseguenza non voglio che l'Italia venga governata o comunque che gli italiani non si rendano conto di chi è una persona. Non era amico del padre, e siccome questo lo so, lo voglio dire agli italiani. Italiani: non era amico del padre. Domani mi minacciano? Domani mi sparano? Sono contento così”.

>>> Leggi anche su melty.it Berlusconi a Piazza del Popolo, video e foto e Sara Tommasi, Balotelli, Berlusconi: Gli sms dell'inchiesta escort

Francesco Chiesa Soprani, che sembra voler togliersi diversi sassolini dalle scarpe, ha parlato anche di Ruby Rubacuori, e le sue frasi sono state raccolte da corriere.it: “Io gli spiegai che facevo l'agente televisivo e Ruby mi disse: 'Guardi che qua io ho già Lele Mora, Emilio Fede e Silvio Berlusconi che si stanno occupando di me, siccome sono minorenne'”. Per sillogismo quindi Berlusconi all’epoca delle serate ad Arcore e della liberazione della marocchina “nipote di Mubarak” in questura era al corrente dell’età dell’intrattenitrice notturna. Perché Soprani dichiara tutto questo? Perché si dice inorridito dalle presunte menzogne pronunciate da Ruby la settimana scorsa, davanti al Tribunale di Milano. Per vedere la puntata di Servizio Pubblico stasera, ecco il link.

Crediti: Youtube, archivio