Beppe Grillo VS Barbara D'Urso: M5S, scandalo a Pomeriggio Cinque

Matteo De Vita a 'Pomeriggio Cinque'
Ecrit par

Il 6 marzo Barbara D’Urso ospita in collegamento a ‘Pomeriggio Cinque’ l'attivista grillino Matteo De Vita, invitato a interloquire con gli altri rappresentanti politici presenti. Ma De Vita è iscritto al MeetUp da soli 11 giorni.

Sin dalle Parlamentarie di dicembre 2012, sui media e su internet si sorride e si attacca la presunta inesperienza dei candidati grillini a interloquire in contesti mediatici tradizionali, basti pensare alle polemiche che hanno interessato i capogruppo della Camera e del Senato Roberta Lombardi e Vito Crimi negli scorsi giorni. L’ultimo episodio in ordine di tempo però lascia intendere una certa disparità di trattamento tra gli interlocutori. L'episodio è avvenuto a ‘Pomeriggio Cinque’, il “contenitore” pomeridiano delle angosce casalinghe di chi si trova ad accendere il televisore nella fascia oraria 16 - 19. Nella puntata andata in onda mercoledì 6 marzo, Barbara D’Urso ha fatto intervenire tale Matteo De Vita, “attivista” grillino che si è assunto a interprete e portavoce del Movimento Cinque Stelle con un collegamento in diretta da Bari, durante il quale il ventinovenne di San Giovanni Rotondo ha interloquito con l’europarlamentare Pdl Licia Ronzulli, con la consigliera comunale della giunta Pisapia Carmela Rozza, con il consigliere regionale lombardo Gabriele Sola (Idv), con Margherita Rebuffoni, tra i capolista di Centro Democratico in Lombardia, e con il deputato leghista Nicola Molteni. Sul blog di Beppe Grillo è stato prontamente pubblicato l’intervento del giornalista Matteo Incerti, che ha precisato il rapporto che lega Matteo De Vita al Movimento.

Beppe Grillo VS Barbara D'Urso: M5S, scandalo a Pomeriggio Cinque - photo
Beppe Grillo VS Barbara D'Urso: M5S, scandalo a Pomeriggio Cinque - photo
Beppe Grillo VS Barbara D'Urso: M5S, scandalo a Pomeriggio Cinque - photo
Beppe Grillo VS Barbara D'Urso: M5S, scandalo a Pomeriggio Cinque - photo

Come si può leggere chiaramente sul profilo personale di Matteo De Vita infatti, “l’attivista” è membro del MeetUp solamente dal 24 febbraio 2013, ovvero la data delle elezioni politiche, “Ma la televisione lo invita e lo spaccia per attivista” replica Incerti, “e lo fa dialogare con deputati della Lega ed altri facendo fare una pessima figura al Movimento 5 Stelle”. Secondo quanto affermato da Barbara D’Urso, la redazione di ‘Pomeriggio Cinque’ è stata contattata da Matteo De Vita, desideroso di intervenire a nome del Movimento, tuttavia i solerti collaboratori del programma - apparentemente - non si sono premurati di verificare la posizione e le relazioni del neofita Matteo De Vita, anche semplicemente cercando su Google. Vista l’autorità degli altri rappresentanti politici invitati, tutti da anni impegnati nelle rispettive formazioni, la negligenza mostrata verso il Movimento Cinque Stelle è apparsa a molti decisamente maliziosa. Quanto a De Vita, l’intervento da Barbara D’Urso sembra averlo entusiasmato, tanto che questa mattina ha annunciato sulla propria pagina Facebook un nuovo intervento a ‘Pomeriggio Cinque’: “Oggi sarò di nuovo a Pomeriggio 5. Ringrazio i giornalisti che mi contattano complimentandosi della rottura di questo muro tra la rete e le televisioni”.

Beppe Grillo VS Barbara D'Urso: M5S, scandalo a Pomeriggio Cinque

Leggi l'articolo su melty.it >>> Beppe Grillo il meglio dell'ironia anti-grillini sul web

Crediti: web