Benicio del Toro, intervista al Festival di Roma: "Il Collezionista in Avengers 2? Magari!"

Benicio del Toro al red carpet per Paradise Lost
Ecrit par

Il Festival Internazionale di Roma ha visto sfilare sul red carpet il divo di Hollywood Benicio del Toro. Abbiamo intervistato l’attore, che ci ha confessato di voler tornare ad essere Il Collezionista ne "I Guardiani della Galassia".

(di Emanuele Zambon). Indovina chi viene a cena al Festival di Foma 2014? “I soliti sospetti” ricadono alla fine su Benicio del Toro (scopri gli altri protagonisti sul red carpet del Festival), star di Hollywood che era al Festival Internazionale del Film di Roma 2014 per presentare il suo ultimo film, Escobar - Paradise Lost, in cui interpreta il famigerato signore della droga. Benicio del Toro ha infiammato il red carpet dell’Auditorium Parco della Musica assieme al collega Josh Hutcherson e al regista del film, Andrea Di Stefano. Rettifico: Josh Hutcherson ha mandato in delirio le centinaia di teenager urlanti e in lacrime, mentre l’attore de I Soliti Sospetti ha suscitato l’interesse di graziose signore over 40 e delle mie colleghe. Un feeling mai perso quello di Benicio del Toro con l'Italia, vista la sua celebre relazione a cavallo tra gli anni 80 e 90 con l'attrice Valeria Golino. Al sottoscritto, l'attore Premio Oscar per Traffic ha messo un’ansia terribile: sguardo truce, due Samsonite sotto gli occhi e giubbotto di pelle nero. Benicio del Toro se la caverebbe benissimo a Centocelle alle 3 di notte durante una rissa tra gang rivali, questo è poco ma sicuro.

L'intervista video a Benicio del Toro sul red carpet del Festival del Cinema di Roma

Poi l’attore arriva davanti alle nostre telecamere. Gli stringo la mano: “Hi Benicio, How are you? ” chiedo all’attore assumendo già una posizione difensiva, con la guardia molto alta per paura di un montante destro come risposta. E invece Benicio del Toro tira fuori una voce delicata e composta e improvvisamente cadono tutti i miei timori e le mie preoccupazioni. È il momento della domanda, rigorosamente in inglese: “Benicio oggi in conferenza in molti ti hanno chiesto di Paradise Lost, io invece vorrei sapere qualcosa sul tuo ruolo del Collezionista in Guardiani della Galassia. Ci puoi dire se ti rivedremo nei prossimi film della Marvel, magari in Avengers: Age of Ultron?” L’attore risponde con piacere, mostrando lo sguardo di chi la sa lunga ma si deve trattenere: “Non so, per me è stato fantastico interpretare Il Collezionista in Guardiani della Galassia, so che ci sono dei progetti e quello che posso dire alla Marvel è che io sono disponibile, non vedo l’ora”. A quel punto ringrazio l’attore, facendogli i complimenti per Guardiani della Galassia (leggi la recensione in anteprima), definendolo un “amazing movie”. L’attore si congeda con un sorriso cordiale e si avvia a quel punto verso il photocall.

Benicio del Toro al red carpet per Paradise Lost
Benicio del Toro al red carpet per Paradise Lost
Festival di Roma 2014 - Benicio del Toro al red carpet per Paradise Lost
Benicio del Toro al red carpet per Paradise Lost
Festival di Roma 2014 - Benicio del Toro alla conferenza di Paradise Lost
Benicio del Toro al red carpet per Paradise Lost

Perché proprio una domanda a Benicio del Toro su Il Collezionista? Semplice, perché nel film della Marvel, che verrà presentato in anteprima italiana nella giornata di martedi 21 ottobre al Festival del Cinema di Roma e che melty.it ha già visto e recensito per voi, Benicio del Toro interpreta un ruolo ambiguo e sinistro. È lui infatti il custode delle Gemme dell’Infinito, alcune delle quali abbiamo già avuto modo di conoscere in Avengers (il Tesseract) e in Thor: The Dark World (l’Aether). Ma soprattutto (SPOILER) l’attore sarà protagonista della scena post credits di Guardiani della Galassia: solitamente, quando accade ciò vuol dire che quel personaggio ritornerà nei prossimi capitoli Marvel, magari in Avengers 2: Age of Ultron (leggi quando uscirà il trailer) al fianco del Loki di Tom Hiddleston o nel sequel di Guardiani della Galassia, film rivelazione dell’anno col suo strizzare l’occhio all’estetica sci-fi anni 70 e alla rock music graffiante.

Benicio del Toro, intervista al Festival di Roma: "Il Collezionista in Avengers 2? Magari!"
Benicio del Toro, intervista al Festival di Roma: "Il Collezionista in Avengers 2? Magari!"
Fonte: Foto Giada Gentili - Crediti: Emanuele Zambon , melty.it, web , Emanuele Zambon