Bella Thorne dice addio a Photoshop: Benvenute imperfezioni

Bella Thorne e la battaglia contro l'acne
Ecrit par

Come tante altre star, anche Bella Thorne ha deciso di smetterla con Photoshop e con le modifiche per mostrarsi così per come è veramente.

Sono ormai sempre più le star che non hanno paura di mostrarsi senza make up durante degli eventi pubblici, così come sono sempre più anche le donne dello spettacolo che accettano senza problemi di pubblicare delle loro fotografie con abiti semplici, senza trucco, ma soprattutto senza le modifiche di Photoshop che per anni ha creato complessi fisici nelle ragazzine, le quali si sono sempre considerate imperfette e bruttine di fronte a degli esempi così perfetti, anche se non esattamente reali. Se così per esempio, Adele ha postato su Instagram una sua fotografia al naturale e in pigiama mentre festeggia la vittoria dell’amica Emma Stone agli ultimi Academy Awards, e se Zendaya da tempo lotta contro l’immagine stereotipata della figura femminile lasciandosi andare sempre più stesso a dei look total free, con i capelli lasciati selvaggi e il viso qualche volta sciupato, questa volta ad aver deciso di mostrarsi con il suo aspetto più naturale possibile è Bella Thorne, icona sexy famosa per le sue love story, le sue piccole trasgressioni e i suoi look sempre più hot.

Se quindi per i suoi capelli ha deciso di non rinunciare a delle tinte davvero particolari, dal rosa all’arancione, dal blu al verde, per la sua pelle, Bella ha deciso di smetterla con le levigature di Photoshop, i filtri di Instagram e le montagne di fondotinta, per mostrare invece alle sue fan come anche le giovani star possano avere problemi di acne. Nelle ultime fotografie pubblicate su Instagram Bella Thorne ha quindi dato il via libera alle piccole imperfezioni, rivelando anche alcuni rimedi che è solita utilizzare per idratare e curare la sua pelle, dalle creme, al no make up, fino al peeling. Cosa ne pensate? Siete d’accordo con le stelle che rinunciano al loro stato di perfezione per mostrarsi nel modo più realistico possibile?

Crediti: Instagram