Belen: "Virginia Raffaele? Studi la mia voce, sembra Michelle Hunziker"

Belen Rodriguez
Ecrit par

Belen Rodriguez torna sull'imitazione di Virginia Raffaele a Sanremo 2016: "Artista eccezionale, però dovrebbe studiare meglio la mia voce, semba quella di Michelle Hunziker".

Sanremo 2016 è finito oramai da quattro giorni ma c'è ancora tanto di cui parlare. L'imitazione di Belen Rodriguez da parte di Virginia Raffaele è ancora ricordi di tutti. La stessa protagonista quest'oggi è tornata a parlare della imitazione della comica romana in un'intervista rilasciata a la Repubblica. "Virginia è un talento, perfetta. Un'artista eccezionale e una persona molto intelligente. Però - avverte la conduttrice argentina - dovrebbe studiare meglio la mia voce, perché sembra quella della Hunziker". Dalle pagine del quotidiano fondato da Eugenio Scalfari e diretto ora da Mario Calabresi, Belen Rodriguez fa i complimenti alla Raffaele ma non risparmia critiche alla stessa: "Tutto perfetto perché ha un fisico e due gambe strepitose, ma non deve fare troppo la dieta se no perde i glutei. E vorrei ricordarle che non sono così stupida - sottolinea la porteña - . Se facessi la vamp starei sul cavolo a tutti, fa parte dell'intelligenza usare la bellezza perché non sia fastidiosa".

Belen racconta perché le persone la amano così tanto nonostante le sua vita non sia così lineare: "Le donne mi considerano una di loro, mi perdonano tutti, da quando sono all'Isola dei Famosi mi accusavano di avere una storia con Rossano Rubicondi, il pubblico ha capito che mi hanno messo in mezzo. Mi sono fidanzata con Fabrizio Corona e non avrei dovuto più lavorare. Hanno capito che sono una casinara". Belen parla anche dei suoi nuovi progetti professionali, come la conduzione in solitaria di Pequenos Gigantes: "Sono spaventatissima - ammette Belen -. Me l'hanno chiesto più volte, per paura di fallire ho rifiutato. Maria (De Filippi, ndr ) che ha lavorato al format, mi ha convinta: 'Non puoi fare Tu si que vales tutta la vita'. Se ci fa caso le showgirl iniziano a condurre verso i 36 anni, potevo aspettare". Belen spiega poi che la presenza di Stefano come coach nel programma non la disturba: "Siamo in buoni rapporti. Abbiamo sentito la responsabilità di dire che non stavamo più insieme, anche per evitare inseguimenti".

Crediti: web , Facebook, vanityfair, Archivio Web, Archivio web, Twitter