Belen e Santiago: Storia di un figlio prodigio

Belen Rodriguez
Ecrit par

Santiago De Martino, figlio di Belen Rodriguez, è un bambino prodigio. Ha tre giorni, non ha fatto altro che piangere, eppure tutti lo conoscono e hanno visto le sue foto. E la mamma cosa ne pensa?

Questa è la storia di un neonato prodigio. Santiago De Martino, figlio di Belen Rodriguez e Stefano De Martino, ha trascorso le sue prime notti di vita in una camera ospedaliera da 600 euro al giorno. Hanno saputo della sua nascita fino in Sud America: peso, vagiti e colore degli occhi sono al centro delle cronache mondane di questi giorni. Santiago De Martino è il primo figlio di Belen e gode già della stessa popolarità della madre. Pur non avendo ancora aperto gli occhi, il mondo si è già accorto di lui. Sorpassati dai social network, i paparazzi cercano di riprendersi la scena del gossip, preparando lunghi appostamenti all'uscita degli ospedali. Sulla prima pagina dei giornali e sui profili Facebook delle persone finiscono le foto di chi fino all'altro ieri aveva poco o nulla da spartire con la coppia Rodriguez-De Martino. Parenti, amici, vip in disuso si fanno vedere dalle parti della Clinica Mangiagalli di Milano per brillare di luce riflessa. Dalla pagina Facebook ufficiale di Belen si attende con impazienza una frase che come per magia faccia spegnere i riflettori e conceda un po' di riposo al bambino. Invano.

Il termine di paragone con quanto sta accadendo al piccolo Santiago si può trovare in un'altra gravidanza eccellente dello show business. Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi, ad esempio, stanno vivendo il periodo della gravidanza di lei nella maniera più riservata possibile. Creando un clima più favorevole alla nascita di un bambino, nonostante i rapporti travagliati di Tomaso Trussardi con le sue ex. Michelle Hunziker ha aspettato a lungo prima di ufficializzare la gravidanza, e la coppia si fa vedere più raramente in giro. Belen Rodriguez, al contrario, non sembra in grado di gestire il rapporto con paparazzi e giornalisti: scrive su Facebook, con parecchi giorni di ritardo, "basta scrivere cavolate! ", lascia circolare la voce sui suoi presunti video hard con Stefano De Martino e Fabrizio Corona, si lascia fotografare con piacere da fotografi e fan all'uscita dell'ospedale, non si accorge che qualcuno fotografa suo figlio poco dopo la nascita. Il figlio Santiago, in tutto questo, ha ben poca voce in capitolo. Non ha diritti, non ha privacy, non c'è nessuno che lo protegga dall'irruzione di fotografi e dalla curiosità morbosa di chi vuole a tutti i costi sbirciare sotto il velo trasparente che avvolge Belen e Stefano De Martino. È un bambino prodigio, ma anche un figlio sfortunato, perché fin dalla sua nascita la sua storia è solo un'appendice di quella, ben più nota, di Belen Rodriguez.

Crediti: Social Channel, Pianeta donna, Archivio web