Belen, Nicole Minetti e Ruby: Il sesso orale con Berlusconi

Nicole Minetti
Ecrit par

Ruby, Belen e Berlusconi nel bunga bunga ad Arcore. Senza l'immancabile presenza di Nicole Minetti. E' quanto ha dichiarato la marocchina ai magistrati, smentendo subito dopo se stessa. Leggi il sunto della sentenza.

Torna in auge il bunga bunga berlusconiano con le motivazioni della sentenza di primo grado nel processo Ruby. Come melty.it abbiamo già pubblicato in Silvio Berlusconi Ruby e il sesso ad Arcore una parte della sentenza. Stavolta ad essere trascinata nel fango è Belen Rodriguez. La show girl argentina è tirata in ballo da Karima el Mahroug, in arte Ruby, in presunte orge avvenute durante i famosi festini avvenuti nella dimora del Cavaliere ad Arcore. "Berlusconi leccava genitali a Belen - ha rivelato Ruby ai magistrati - mentre Nicole Minetti gli praticava sesso orale. Il tutto mentre Barbara Faggioli ballava nella stanza". La frase è stata riportata integralmente dalle toghe di Milano nelle 331 pagine di sentenza del processo Ruby in cui Berlusconi è stato condannato in primo grado per concussione.

Belen si è subito affrettata a far uscire una nota tramite i suoi legali: "In relazione alle notizie pubblicate in queste ore su alcuni siti tratte da dichiarazioni che sarebbero state rilasciate da Ruby circa la partecipazione di Belen Rodriguez a festini o ''cene eleganti'', la signora Belen Rodriguez intende precisare e ribadire quanto già dichiarato, a suo tempo, avanti al magistrato. Non ha mai preso parte a tali festini o cene - ha sottolineato Belen nella nota - e si riserva di adire la magistratura contro chiunque diffonda tali false notizie".

Ma sempre nella pagine del dispositivo, a pagina 178 la testimone Ruby nega quanto detto in precedenza, contraddicendosi. Si legge infatti che "i fatti e le circostanze riferite al pubblico ministero erano frutto della mia immaginazione...". Ruby nelle sue dichiarazioni ha fatto altri nomi, tra cui anche Sara Tommasi: "Berlusconi vestito in maniera elegante (giacca e cravatta) era l'unico uomo presente ed assisteva; ad un certo punto ricordo di averlo visto leccare i genitali di Sara Tommasi". Le altre nominate da Ruby, Belen a parte, non hanno smentito. Certo la credibilità del teste Ruby non è alta. Se come lei stessa ha confermato è tutto inventato, se quello che Ruby dice è un racconto di fantasia, allora la marocchina potrebbe lavorare per qualche sceneggiatore cinematografico.

Crediti: Belen Rodriguez (Facebook), web , Archivio web, Youtube