Belen e Stefano, il matrimonio negato da Don Cavazzana

Ecrit par

A poche settimane dal matrimonio tra Belen Rodriguez e Stefano Di Martino, don Cavazzana, il parroco che avrebbe dovuto celebrare le nozze, si è tirato indietro lasciando il posto a don Marco Pozza.

Questo matrimonio non s’ha da fare: se nel diciassettesimo secolo per spaventare il curato di manzoniana memoria c’erano voluti i ceffi minacciosi dei due bravi, oggi sono sufficienti le occhiate indiscrete di fotografi e curiosi. Don Roberto Cavazzana, il sacerdote che avrebbe dovuto celebrare il matrimonio tra Belen Rodriguez e il ballerino Stefano De Martino, ha deciso di passare il testimone a don Marco Pozza, 33enne cappellano del carcere Due Palazzi di Padova soprannominato “Don Spritz” perché solito trascorrere l’ora dell’aperitivo con i ragazzi padovani.

Belen e Stefano, il matrimonio negato da Don Cavazzana - photo
Belen e Stefano, il matrimonio negato da Don Cavazzana - photo

A scoraggiare Don Cavazzana è stata l’eccessiva mediatizzazione dell’evento. “Il matrimonio di Belen e Stefano ha avuto troppo clamore e si rischia che passi in secondo piano il vero significato della cerimonia, che è un sacramento”, ha dichiarato il parroco d Rovolon in un’intervista al settimanale “Chi”. Per celebrare il matrimonio si è offerto anche il parroco di Comignago, dove il matrimonio sarà celebrato il prossimo 20 settembre, decisamente più tollerante nei confronti del patinato mondo del gossip: “I pettegolezzi non mi preoccupano, l' importante è che gli sposi si vogliano bene” avrebbe dichiarato Don Benigno Sulcis, “io faccio il sacerdote, è mio dovere sposare chi lo vuole fare”.

Belen e Stefano, il matrimonio negato da Don Cavazzana
Crediti: belenrodriguezreal