Bebe Vio a Che tempo che fa: "Essere disabili è comodo, parcheggio disponibile e cinema gratis"

La campionessa Bebe Vio
Ecrit par

Bebe Vio è stata ospite da Fabio Fazio a Che Tempo Che Fa per presentare il suo nuovo programma, La Vita è una Figata.

Che forza, Bebe Vio! La campionessa paraolimpica è stata ospite nella trasmissione condotta da Fabio Fazio, Che Tempo che fa, per presentare il programma che condurrà da domenica 8 ottobre su Rai1, alle 1745. Sono tante le cose raccontate da Bebe Vio, soprattutto in relazione alla malattia che ha portato all’amputazione dei suoi arti. La ragazza è sempre allegra e sorridente ma, come ha confidato, appena è stata operata ha pensato anche a suicidarsi. Quei pensieri fortunatamente sono scomparsi e oggi è contenta della sua vita, ed è pronta a viverla con tutte le sue sfaccettature.

Un post condiviso da Beatrice Vio (@bebe_vio) in data:

Come al solito Bebe Vio commuove e incoraggia, soprattutto quando scherza sulla sua disabilità con tutta la sua forza. “Essere disabili è comodo, hai il parcheggio tuo, il cinema gratis ed ogni volta che io metto un braccio nuovo lo mostro come fosse un orologio”. Ovviamente la vita per lei non è rose e fiori e non sono mancati momenti di sconforto e difficoltà personale, in cui ha pensato anche al suicidio. “Mio papà mi ha chiesto 'E come avresti intenzione di suicidarti?' e io 'Ora mi butto giù dal letto'. Ammetto di avere un letto americano, quindi è molto alto, ma ovviamente non abbastanza. Faccio per buttarmi giù, lui non ci credeva, mi ha preso al volo e mi ha rilanciata su e poi mi fa: 'Bebe scusami, buttandoti giù dal letto non ti suicidi ma ti fai ancora più male e poi vieni a me a rompere le palle. Se vuoi me lo dici, siamo al secondo piano e ti porto alla finestra. Se ti butti da lì è sicuro”.

Crediti: Pacific Press, Getty Images